/ Eventi

Eventi | 23 marzo 2024, 09:44

San Fruttuoso contro il degrado: oggi la prima edizione della Festa di Primavera

Un evento apolitico per chiedere un quartiere più pulito e più verde con la presenza di esperti e artisti. Previsto anche un flash mob con la posa di primule nelle aiule dove prima c’erano gli alberi

San Fruttuoso contro il degrado: oggi la prima edizione della Festa di Primavera

È prevista per oggi, sabato 23 marzo, la prima edizione della Festa di Primavera, organizzata dal Comitato San Fruttuoso: una manifestazione senza bandiere contro il degrado e l'incuria per chiedere tutti insieme un quartiere più pulito e più verde, a misura di bambino. L'appuntamento è per le 14,30 in piazza Martinez, dove artisti e associazioni saranno presenti per sostenere l'iniziativa. 

Tantissimi i temi trattati: dal verde pubblico al decoro urbano, dalla pedonalizzazione di spazi alla manutenzione del parco storico, dalla piantumazione nelle aiuole dimenticate alla sicurezza negli attraversamenti pedonali.

"Per rispondere uniti insieme contro il degrado ci vogliono risposte concrete" spiegano dal Comitato. "Al fine di creare un clima accogliente e inclusivo tra tutti i partecipanti alla manifestazione, a prescindere dagli ideali politici o dal credo religioso di ciascuno, non saranno ammesse bandiere, striscioni, volantini o proclami di alcun tipo. Questo per evitare la strumentalizzazione della piazza per propri fini personali, politici o religiosi. Perciò on saranno concessi interventi, ma saranno invece ben accetti suggerimenti, proposte e prese in carico di eventuali problematiche o criticità evidenziate" tengono inoltre a sottolineare.

Il programma prevede, come dalla locandina allegata, interventi da parte di esperti del verde, musicisti, artisti, docenti, poeti, giovani orchestrali, associazioni che operano nel sociale e nella cultura, istituzioni scolastiche, la libreria di quartiere e uno Spiderman d'eccezione (Gabriele Lanteri). Al termine degli eventi il corteo di bambini e delle famiglie arrivare in via Contubernio GB D’Albertis per l'abbraccio degli alberi di bagolaro; qui i bimbi della scuola primaria deporranno un vasetto di primule colorate nelle aiuole vuote, proprio dove prima c'erano gli alberi. 

 

C.O.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium