/ Municipio Levante

Municipio Levante | 13 aprile 2024, 10:40

Quarto, all'ex Ospedale psichiatrico un incontro dedicato al mondo femminile

L’iniziativa, intitolata “Il risveglio di Venere”, prevede la presenza di artiste e artisti che affronteranno il tema della parità di genere con diversi spunti di riflessione. Appuntamento venerdì 19 aprile

Quarto, all'ex Ospedale psichiatrico un incontro dedicato al mondo femminile

Venerdì 19 aprile, a partire dalle ore 17, presso la Sala espositiva del Padiglione 5, nel complesso dell’ex Ospedale Psichiatrico di Genova Quarto, si terrà l’incontro dal titolo “Il risveglio di Venere”.

Il tema sarà il mondo femminile. Si parlerà di donne che si sono spogliate di atavici condizionamenti, ritrovando se stesse e riscoprendo la propria essenza, quella più vera, più autentica. Donne capaci di scegliere in autonomia di circondarsi di persone che le aiutino a crescere, a diventare persone migliori, a guardare il mondo sotto diverse prospettive, a lottare, a combattere, a sovvertire gli schemi. Donne esemplari, che offrono modelli cui ispirarsi e che contribuiscono in maniera preponderante all’educazione, alla formazione, allo sviluppo, alla crescita e maturazione di un individuo di valore.

L’argomento sarà trattato attraverso libri, fotografie, colori, musica, poesia, cinema. Perché soltanto ripartendo dall’arte e dalla cultura, si può raggiungere la parità di genere e si possono scongiurare i drammatici finali che la cronaca quotidianamente ci pone davanti agli occhi.

Interverranno ordini di grandissimo spessore. 

Giusi Baldoni, naturopata e alchimista di Loreto, titolare di uno studio professionale da quasi vent’anni. presenterà il libro “L’alchimia della rosa”, di cui è autrice insieme a Maria Chiara Pepa. Un romanzo di formazione, che, attraverso la simbologia, ci racconta il viaggio interiore della protagonista

Paola Chiappini, fotografa, spiegherà come l’arte fotografica fine art possa fondersi con la cromoterapia per trasmettere emozioni positive e garantire benessere interiore.

Alessia Cotta Ramusino, musicista a 360 gradi (compositrice, autrice e cantante) sociologa, Ambasciatrice Unicef Regione Liguria, ideatrice del movimento di sensibilizzazione "100 donne vestite di rosso" presenterà il libro omonimo, scritto di proprio pugno. Un testo motivazionale e ispirazionale - dove non si parla di violenza, ma di cultura, di bellezza e di modelli a cui ispirarsi, a livello femminile e non”.  E dedicherà ai presenti una canzone a tema.

Christian Olcese poeta, regista e sceneggiatore proporrà il monologo “Le voci (Sole)”, da lui scritto e interpretato dall’attrice Rebecca Redaelli. Ispirato ad una storia vera, denunciato in forma anonima da una studentessa liceale che aveva subito violenza dopo aver bevuto ed era stata vittima di cyberbullismo.

Chiuderà l’incontro un video intervento dell’attore Corrado Oddi, in questo periodo sul grande schermo nel ruolo del Preside Gaetano nel film “Un mondo a parte” di Riccardo Milani ma noto per aver interpretato, nel corso della sua ultratrentennale carriera, il Giudice Falcone nel docufilm RAI dedicato al Magistrato antimafia e per aver partecipato alle più importanti fiction. Per l’occasione proporrà la lettura di un sonetto di Dante Alighieri tratto dalla Vita Nuova. 

Modererà l’incontro la giornalista Marina Denegri.

L’evento gode del patrocinio del Comune di Genova e del Municipio 9 Levante. Ingresso libero.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium