/ Politica

Politica | 27 agosto 2018, 10:01

Crollo ponte, Toti su Autostrade: "Sono contrario alla nazionalizzazione"

A margine di un incontro a Ravenna, il Presidente Giovanni Toti ha affermato: "Sono contrario alla nazionalizzazione; a Genova è stata sbagliata l'assenza di controllo o controlli troppo morbidi nei confronti del concessionario"

Crollo ponte, Toti su Autostrade: "Sono contrario alla nazionalizzazione"

Mentre i Ministri Di Maio e Toninelli dopo la tragedia di ponte Morandi continuano a ribadire la volontà di statalizzare Autostrade, il presidente Toti, intervenuto alla Festa nazionale dell'Unità a Ravenna, ha affermato: "Sono contrario alla nazionalizzazione in generale mi sembra una nostalgia del passato di cui io non ho nostalgia, lo Stato non è stato più efficiente ed è costato il debito pubblico che ci ritroviamo".

Mentre su Genova ha affermato: “Se c'è qualcosa che è stata sbagliata è stata sbagliata l'assenza di controllo o controlli troppo morbidi nei confronti del concessionario. Penso che lo Stato debba rimanere un regolatore e che i gestori debbano essere privati o pubblici ma sono contrario a nazionalizzare grandi imprese. Poi - ha concluso - Cdp agisce per regole di mercato se ha interesse in infrastrutture non ci troverei nulla di strano".

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium