/ Cronaca

Cronaca | 30 ottobre 2018, 12:44

Toti nel Tigullio: "Chiederemo lo stato di emergenza e di calamità"

Il Presidente della Regione Toti: "Non è al momento possibile calcolare i danni, che potrebbero essere di centinaia di milioni in Liguria"

Toti nel Tigullio: "Chiederemo lo stato di emergenza e di calamità"

"Non è al momento possibile calcolare i danni, che potrebbero essere di centinaia di milioni in Liguria. Di sicuro oggi chiederemo lo stato di emergenza e di calamità naturale".

Lo ha detto il presidente della Liguria Giovanni Toti durante un sopralluogo a Rapallo. "Al momento la priorità è mettere in sicurezza le persone e le strutture. Non ci sono solo i danni di Rapallo. Portofino ha la strada distrutta, abbiamo problemi alla massicciata della ferrovia, ci sono centinaia di auto bruciate in porto a Vado".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium