/ Politica

Politica | 23 luglio 2019, 10:51

Muzio: "Il corso di formazione Villaggio-Fincantieri dà speranza ai giovani del nostro territorio”

Il consigliere regionale di Forza Italia: "Potranno essere favoriti i processi di collocazione lavorativa dei nostri giovani, per i quali questi progetti formativi rappresentano un’occasione di speranza"

Muzio: "Il corso di formazione Villaggio-Fincantieri dà speranza ai giovani del nostro territorio”

“L’attivazione del corso di formazione per supervisore di produzione - capo barca, promosso dal Villaggio del Ragazzo e Fincantieri e presentato nel pomeriggio di ieri a San Salvatore di Cogorno alla presenza degli assessori regionali Ilaria Cavo e Gianni Berrino, è un risultato importante per il nostro territorio. Viene data finalmente attuazione al protocollo di collaborazione firmato il 28 febbraio 2018 da Regione Liguria e Fincantieri e sottoscritto dalle organizzazioni sindacali. Avendo sollecitato più volte l’apertura di questo corso, anche con iniziative in Consiglio Regionale, prendo positivamente atto del passo compiuto ieri”. E’ quanto ha dichiarato Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia e membro della Commissione Formazione e Lavoro, a margine della presentazione del percorso integrato “Formarsi per competere”, che ha avuto luogo ieri pomeriggio presso il Villaggio del Ragazzo di San Salvatore di Cogorno.

“Allo stesso modo – ha aggiunto Muzio - esprimo la mia soddisfazione per l’avvio del corso di programmatore ed installatore di sistemi elettrico-elettronici, con un progetto che discende da accordi sindacali firmati da aziende del settore automazione”.

“Sono convinto – ha sottolineato ancora il consigliere regionale di Forza Italia - che grazie a queste opportunità di formazione, rese possibili dall’impegno della Regione nell’ambito dei bandi del Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo, potranno essere favoriti i processi di collocazione lavorativa dei nostri giovani, per i quali questi progetti formativi rappresentano un’occasione di speranza”.

“Voglio infine ringraziare il Villaggio del Ragazzo anche per l’apertura dello Sportello per i servizi al lavoro, inaugurato ieri e dedicato alle aziende e alle persone in cerca di occupazione. Questo Sportello è un ulteriore segno di attenzione concreta ai giovani e alle persone in difficoltà”, ha concluso Muzio.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium