/ Attualità

Attualità | 17 ottobre 2018, 12:16

Crollo ponte, Bucci: "Per la ricostruzione inviteremo anche il mercato estero"

"Magari alcune società potrebbero accordarsi con alcune aziende che hanno la filiale in Italia ma che sono estere. Ce ne sono parecchie"

Crollo ponte, Bucci: "Per la ricostruzione inviteremo anche il mercato estero"

Dopo aver ricevuto le prime proposte di progetto per la ricostruzione del ponte da Autostrade, il sindaco e commissario straordinario Marco Bucci oggi ha affermato:

"Per la ricostruzione del ponte Morandi noi inviteremo il mercato. Magari alcune società potrebbero accordarsi con alcune aziende che hanno la filiale in Italia ma che sono estere. Ce ne sono parecchie". Lo ha detto il sindaco e commissario per la ricostruzione del ponte Morandi Marco Bucci stamani a Genova. "Ci sono parecchie aziende che hanno l'attestazione Soa, però magari sono aziende straniere che hanno una filiale in Italia e sono certificate qui".

E, nell'attesa di altri progetti, ha continuato "Poi noi faremo l'invito a alcune società che possono costruire i ponti e hanno l'attestazione Soa, loro presenteranno dei progetti e si metteranno d'accordo con altre aziende. Se vedrò che non ci sono offerte come si deve per la ricostruzione allora mi muoverò io - ha concluso - però all'inizio il mio dovere è vedere come reagisce il mercato. Io deciderò sulla base delle proposte che verranno fatte: se le proposte non saranno soddisfacenti ho la delega per muovermi".

.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium