/ Cronaca

Cronaca | 26 ottobre 2018, 14:45

Via alla circolazione dei veicoli nella rotonda di Via 30 Giugno 1960

Il vicesindaco Balleari: "Risultato importante perché consente di snellire il traffico in un’arteria vitale per la viabilità in Valpolcevera. La rotonda rappresenta la soluzione per gli automobilisti che intendono tornare a Certosa senza dover obbligatoriamente raggiungere Bolzaneto per fare inversione di marci"

Via alla circolazione dei veicoli nella rotonda di Via 30 Giugno 1960

Si sono conclusi nel corso della notte i lavori per la realizzazione di una rotonda in via 30 Giugno 1960 all’altezza di via Ferri che, per chi procede verso Bolzaneto consente l’inversione di marcia tornando in direzione Rivarolo. Una richiesta molto sentita non solo dagli automobilisti, ma dagli stessi residenti e commercianti.

“Un risultato particolarmente importante – ha detto il vicesindaco e assessore alla mobilità Stefano Balleari – perché consente di snellire il traffico in un’arteria vitale per la viabilità in Valpolcevera. La rotonda rappresenta la soluzione per gli automobilisti che intendono tornare a Certosa senza dover obbligatoriamente raggiungere Bolzaneto per fare inversione di marcia”.

“L’apertura della rotonda – ha detto l’assessore al commercio Paola Bordilli – è una decisone condivisa con i commercianti sia in sede fissa che ambulanti, perché consente un passaggio più veloce nella zona di Certosa Rivarolo”. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium