/ Eventi

Eventi | 26 novembre 2018, 10:04

Luigi Viva: "Vi presento il mio falegname di parole: canzoni e musica di De André"

Sabato 1 Dicembre alle ore 17 in viadelcampo29rosso la presentazione in anteprima nazionale del nuovo libro di Luigi Viva, giornalista, scrittore e biografo di Fabrizio De André, "Falegname di parole. Le canzoni e la musica di Fabrizio De André"

Luigi Viva: "Vi presento il mio falegname di parole: canzoni e musica di De André"

Sabato 1 Dicembre alle ore 17 in viadelcampo29rosso – casa dei cantautori genovesi si terrà la presentazione in anteprima nazionale del nuovo libro di Luigi Viva, giornalista, scrittore e biografo di Fabrizio De André, "Falegname di parole. Le canzoni e la musica di Fabrizio De André" (Feltrinelli Ed.).

Genova, nel cuore di Faber ed anche di Luigi che omaggia l'artista e l'uomo in uno spazio museo nel cuore del Centro Storico di Genova, in Via del Campo, meta di un pellegrinaggio "laico" che porta ogni anno 60.000 visitatori e fan del cantautore genovese. Partecipa all'incontro Marco Zoccheddu, storico musicista di De André.

Questo libro è stato scritto ancora prima di Non per un Dio ma nemmeno per gioco e il lavoro fu condiviso con Fabrizio De André, che ebbe l’opportunità di vederlo e commentarlo con l’autore. Con questo secondo volume, riccamente illustrato, si completa così l’idea originaria di realizzare uno studio approfondito sulla vita del grande cantautore, sulla sua opera e il suo stile. Ed è come se si sentisse la voce stessa di De André: attraverso i suoi appunti, la sua calligrafia, le fotografie più intime, gli spartiti originali, i testi autografi con le sue correzioni e i suoi ripensamenti. In vista del ventesimo anniversario della morte, che ricorrerà l’11 gennaio 2019, un volume che si rivolge a tutti coloro che hanno potuto amare De André da vivo e ai tantissimi suoi giovani fan che desiderano ritrovarne le tracce. A loro questo progetto cerca di restituire tutta la genialità della sua arte e della sua vita irregolare, sempre “in direzione ostinata e contraria”.

 

Luigi Viva

Luigi Viva è nato a Roma nel 1955. Nel 1974 ha iniziato la sua attività di conduttore radiofonico in una delle prime radio private romane. Nel 1989 pubblica Pat Metheny. La biografia, lo stile, gli strumenti (Franco Muzzio Editore), volume tradotto in Francia da Filipacchi nella collana di “Jazz Magazine”.

Per Genova 2004 Capitale Europea della Cultura, scrive con Pino Petruzzelli lo spettacolo teatrale Il Viaggio di Fabrizio De André, messo in scena dal Teatro Stabile nella stagione 2004-2005.

È l’ideatore e direttore del Progetto Conservatori per la realizzazione delle partiture integrali di tutta l’opera di Fabrizio De André. Tra le sue collaborazioni giornalistiche “Il Sussidiario.net”, “Raro!”, “Paese Sera”, “Ciao 2001”, “Il Tempo”, “Jam”, “Classic Jazz” e “Classic Rock”.

Nel 2013 esce Pat Metheny. Una chitarra oltre il cielo (Stampa Alternativa), unica biografia esistente del grande chitarrista americano.

Socio fondatore della Fondazione Fabrizio De André Onlus fa inoltre parte del comitato scientifico del Centro Studi Fabrizio De André presso il Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università di Siena.

Il 7 luglio 2018 a Bolzano, al Südtirol Jazz Festival, ha esordito con il nuovo reading Viva/De André. Per Feltrinelliha pubblicato Non per un dio ma nemmeno per gioco. Vita di Fabrizio De André (2000).

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium