/ Cronaca

Cronaca | 17 gennaio 2019, 11:51

Continuano i controlli antidroga a Caricamento, nuovo arresto

Dopo l'arresto di uno spacciatore di hashish cinquantenne nei giorni scorsi, in manette un secondo pusher di "fumo": gli agenti lo hanno bloccato e scoperto il nascondiglio in cui l'uomo nascondeva la droga

Continuano i controlli antidroga a Caricamento, nuovo arresto

Genova - Continuano i controlli contro il fenomeno dell spaccio di stupefacenti nell'area di piazza Caricamento. Dopo l'arresto effettuato nei giorni scorsi la polizia è nuovamente entrata in azione, bloccando un pusher di 37 anni.

Personale del Commissariato Centro, impegnato in un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona di Piazza Caricamento, Sottoripa, Piazza Raibetta e Via Turati, ha notato un uomo che nascondeva qualcosa all’interno di un bidone dell’immondizia.

Dopo qualche minuto, il sospettato è stato avvicinato da un uomo, a cui ha consegnato un oggetto, ricevendo in cambio una banconota da 5 euro. Quando i due si sono separati, gli operatori sono intervenuti fermando prima l’acquirente, a cui è stato sequestrato un pezzo di hashish e subito dopo il pusher. Gli agenti hanno recuperato altri tre pezzi della medesima sostanza nascosti nel bidone dell'immondizia.

L’uomo, un 37enne algerino privo di permesso di soggiorno e con precedenti di polizia per spaccio, è stato arrestato. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium