/ Cronaca

Cronaca | 02 luglio 2019, 11:44

Raid del gruppo di estrema destra Azione Frontale contro una sede del Pd

Il portone della sede del Pd di via Maragliano imbrattato con volantini che recano la scritta "Infami". Chiaro il riferimento alla presa di posizione di alcuni esponenti democratici sul tema dell'immigrazione

Raid del gruppo di estrema destra Azione Frontale contro una sede del Pd

A dare notizia dell'attacco subito è lo stesso Pd attraverso una nota stampa: "La nostra sede provinciale e regionale di Via Maragliano questa notte è finita nel mirino di un grave atto vandalico da parte di militanti del movimento di estrema destra Azione Frontale, che ha rivendicato il gesto su Facebook con tanto di foto del portone del palazzo imbrattato da volantini in cui veniamo additati come infami".

"Il Pd - si legge in chiusura del comunicato -. è una forza democratica onesta e coesa, abituata al confronto civile e a viso aperto. Non ci faremo certo intimidire da questi vili attacchi".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium