/ Cronaca

Cronaca | 29 aprile 2020, 13:22

Spacciatore di cocaina fermato durante i controlli anti-covid

L'uomo è stato trovato il possesso di 25 grammi di polvere bianca: una successiva perquisizione domiciliare ha fatto saltare fuori ulteriori 180 grammi di droga e 10 mila euro in contanti

Spacciatore di cocaina fermato durante i controlli anti-covid

Genova -  Sono scattate le manette per un'uomo di 40 anni, sorpreso dai carabinieri a bordo della propria autovettura con in tasca 25 grammi di cocaina.

All'atto del fermo, effettuato nell'ambito dei controlli contro il coronavirus, l'automobilista si è mostrato nervoso, e i carabinieri hanno deciso di approfondire in controllo per capire le ragioni dell'insolito comportamento.

I militari hanno scoperto che l'uomo aveva con sé 25 grammi di cocaina la perquisizione è stata estesa anche al suo domicilio, dove sono saltati fuori ulteriori 180 grammi di droga e 10 mila euro in contanti. L'uomo è stato sanzionato per aver contravvenuto al decreto anti contagio, e arrestato per spaccio di droga: i carabinieri lo hanno portato presso il carcere di Marassi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium