/ Politica

Politica | 25 giugno 2020, 15:00

In dirittura di partenza le giornate ecologiche al Parco delle Mura di Genova

Approvata all’unanimità una mozione che offre alla città un angolo di verde pensato per famiglie e bambini in una zona panoramica e suggestiva

In dirittura di partenza le giornate ecologiche al Parco delle Mura di Genova

Migliorare la qualità della vita, riapprezzare angoli di verde in zone panoramiche della città, riassaporare il gusto dello stare insieme sempre nel rispetto delle misure di distanziamento previste dal sistema sanitario nazionale: sono soltanto alcune delle motivazioni che hanno spinto Carmelo Cassibba, consigliere comunale di Vince Genova a presentare una mozione per promuovere le giornate ecologiche al Parco delle Mura, un’iniziativa pensata per famiglie e bambini, approvata all’unanimità; l’iniziativa s’inserisce in un ampio programma di valorizzazione del territorio finalizzato a sfruttare in modo sano e fruibile percorsi pedonali che collegano la città alle alture che la circondano.

“Visto l’annullamento di ‘Camminiamo per Genova’, – spiega Marta Brusoni, capogruppo in Consiglio comunale di Vince Genova – suggestivo percorso ad anello che collega Pieve Alta al Santuario di Santa Croce, manifestazione originariamente programmata il 4 aprile e poi rinviata per l’emergenza sanitaria, abbiamo pensato di organizzare un’iniziativa che avesse le stesse finalità; rigenerare l’ambiente urbano inserendo tra i propri obiettivi anche l’integrazione con sistemi alternativi di mobilità maggiormente rispettosi dell’ambiente, come piste ciclabili, bike sharing, aree pedonali e percorsi turistici”; il Parco delle Mura costituisce la più vasta area verde di Genova ed è considerato un ambiente unico per la sua posizione lungo il crinale tra la città e le alture, ricco di percorsi pedonali che collegano la città antica e le colline.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium