/ Cronaca

Cronaca | 29 giugno 2020, 20:08

Traffico, A26: chiusura Genova Voltri-Gravellona Toce

Dalle 22:00 di lunedì 29 alle 6:00 di martedì 30 giugno, sarà chiuso il tratto compreso tra Ovada e l'allacciamento con la A10 Genova-Savona, in entrambe le direzioni

Traffico, A26: chiusura Genova Voltri-Gravellona Toce

Sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, per consentire attività di ispezione delle gallerie Rianasso, Casa della Volpe, Casa Monacchi, Broglio, Pero Grosso, Manfreida, Castello sud, Poggio sud, in accordo con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e con la Prefettura di Genova, in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, dalle 22:00 di lunedì 29 alle 6:00 di martedì 30 giugno, sarà chiuso il tratto compreso tra Ovada e l'allacciamento con la A10 Genova-Savona, in entrambe le direzioni, verso Genova e in direzione di Alessandria /Gravellona Toce.

In alternativa, si consigliano i seguenti itinerari:

- verso Genova: dopo l'uscita obbligatoria ala stazione di Ovada si potrà percorrere la SP456 del Turchino e rientrare alla stazione di Genova Pra' sulla A10 Genova-Savona. Si segnala che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. I mezzi pesanti dovranno percorrere la Diramazione Predosa Bettole e raggiungere Genova attraverso la A7 Serravalle-Genova;

- verso Alessandria / Gravellona Toce: sarà possibile raggiungere la A26 utilizzando la SP456 del Turchino ed entrando alla stazione di Ovada. I mezzi pesanti dovranno percorrere la A7 ed entrare alla barriera di Genova ovest.

Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti i fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso permarranno i suddetti itinerari alternativi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium