/ Cronaca

Cronaca | 12 aprile 2021, 13:50

Morte Marco Bollesan, il cordoglio dell'Amministrazione Comunale di Genova

"Una vera e propria icona non solo della palla ovale, ma dello sport in generale"

Morte Marco Bollesan, il cordoglio dell'Amministrazione Comunale di Genova

“A nome dell’amministrazione comunale esprimo il sentito cordoglio della città per la scomparsa di Marco Bollesan. Genova è vicina alla sua famiglia”.

È quanto dichiara il consigliere  delegato ai grandi eventi sportivi del Comune di Genova Stefano Anzalone dopo aver appreso della morte di una delle figure storiche e più rappresentative del rugby italiano.

Veneto, ma genovese d’adozione, Bollesan era stato accolto da ragazzo dal Cus Genova. Ha vestito per ben 47 volte la maglia della Nazionale italiana, molte delle quali da capitano. Degli “azzurri” è stato anche allenatore e team manager. Il suo attaccamento alla città di Genova è testimoniato anche dall’impegno come consigliere comunale.

“Una vera e propria icona non solo della palla ovale, ma dello sport in generale – continua Anzalone –. Bollesan incarna lo spirito combattivo e leale dei genovesi, pronti a dare battaglia ma rispettando sempre le regole. Come è proprio di uno sport, il rugby, che a Genova e in Liguria vanta una storica tradizione. La città sarà nel 2024 Capitale europea dello Sport: avremmo voluto averlo al nostro fianco per questo importante appuntamento. Bollesan e i suoi valori ci mancheranno”.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium