/ Cronaca

Cronaca | 21 aprile 2021, 11:49

I lavoratori di Leonardo non mollano sulle automazioni: "Settore strategico per l'azienda, deve essere valorizzato" (VIDEO e FOTO)

Sindacati e dipendenti rivendicano l'opportunità di rilanciare un settore centrale nelle sfide economiche del presente e del prossimo futuro, come la logistica

I lavoratori di Leonardo non mollano sulle automazioni: "Settore strategico per l'azienda, deve essere valorizzato" (VIDEO e FOTO)

I lavoratori di Leonardo oggi in piazza con Fim, Fiom e Uilm per rivendicare che il reparto Automazione,400 persone impiegate nell'area genovese, rimanga all’interno del gruppo.

I manifestanti si sono radunati in largo Pertini sulle 9.00 per dare vita poco dopo a un breve corteo, che si è snodato lungo le vie del centro cittadino. La manifestazione si è conclusa sotto la Prefettura di Genova circa un'ora dopo, dove una delegazione dei lavoratori è stata ricevuta dal prefetto.

"In questa fase delicata della vertenza è fondamentale coinvolgere le istituzioni per fermare questa azione di depauperamento del tessuto industriale della nostra città che mette a rischio il sostentamento di 400 famiglie genovesi", spiegano i sindacati in una nota stampa che lancia la mobilitazione e ne chiarisce le finalità -. Fim Fiom Uilm incontreranno la signora Prefetto per illustrare la vertenza Leonardo affinché  possa farsi parte attiva rispetto alle istanze dei sindacati dei metalmeccanici presso il Ministero. Leonardo rimane infatti un'azienda strategica nel panorama nazionale e internazionale".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium