/ Attualità

Attualità | 22 aprile 2021, 18:22

'Dove si posa il vento': narrazioni per la festa di Liberazione

L'Università di Genova la celebra attraverso una scelta di testimonianze simboliche a cura di Fabrizio Benente; a partire dal 25 aprile alle 10

'Dove si posa il vento': narrazioni per la festa di Liberazione

L'Università di Genova celebra la festa di Liberazione e ricorda il 25 aprile attraverso una scelta di testimonianze simboliche, narrazioni attoriali, immagini e parole in musica: questo l’obbiettivo di ‘Dove si posa il vento’ a cura di Fabrizio Benente, Prorettore alla terza missione e con la partecipazione di Massimo Minella (La Repubblica), l’attore genovese Marco Rinaldi, il disegnatore e giornalista Stefano Rolli (Il Secolo XIX), il musicista e scrittore Massimo Zamboni (già fondatore del Consorzio Suonatori Indipendenti e autore Einaudi) e la collaborazione di Franco Piccolo e Cristiano Roversi.

Il programma, registrato e prodotto dal Servizio e-learning multimedia e strumenti web, ‘Settore eventi’ e ‘Settore relazioni esterne’ dell'Università di Genova, sarà visibile a partire dal 25 aprile alle 10 sul canale youtube dell’Ateneo.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium