/ Cronaca

Cronaca | 22 aprile 2021, 18:16

Incontro sul nuovo ospedale Galliera con le associazioni e Monsignor Tasca

"Da quando sono stato nominato Arcivescovo ho ricevuto molte valutazioni positive sull'eccellenza dei servizi erogati e sulla necessità che continui e migliori"

Incontro sul nuovo ospedale Galliera con le associazioni e Monsignor Tasca

Oggi pomeriggio nell'aula magna dell'ospedale Galliera di Genova ha avuto luogo l'incontro sul nuovo nosocomio, presenti dieci associazioni delle venti invitate: EcoIstituto Reggio Emilia Genova, L'Altra Liguria, Medicina Democratica, Pro Natura, Medici per l'Ambiente, Istituto Italiano di Bioetica, Attac Genova, Associazione Culturale Pediatri Liguria, Associazione Italiana Donne Medico, Italia Nostra.

Oltre a queste altre associazioni hanno partecipato in remoto: Covid 19 Genova, Circolo Oltre il Giardino, Legambiente, Associazione Ambulatorio Internazionale Città Aperta, Associazione Amici di Ponte Carrega, Circolo Culturale Lo Zenzero.

Alle domande formulate dalle associazioni presenti hanno risposto, ognuno in merito alle proprie competenze, oltre al presidente Giuseppe Zampini, al direttore generale Adriano Lagostena ed al direttore sanitario Francesco Canale anche gli uffici tecnici e i medici presenti.

"Sono molto lieto di potervi incontrare – ha detto il presidente del Galliera Ser Monsignor Marco Tasca - ed esprimere in maniera chiara e trasparente, come da voi richiesto e com'è mia abitudine fare, il mio pensiero e la mia posizione in merito al progetto del nuovo ospedale Galliera da lunghi anni in gestazione; da quando sono stato nominato Arcivescovo della città di Genova ho ricevuto molte valutazioni positive in merito all'eccellenza dei servizi erogati dall'ospedale e sulla necessità che questa struttura continui e migliori il suo servizio alla città e alla regione”.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium