/ Economia

Economia | 06 maggio 2021, 13:53

I porti di Genova e Savona si "aprono" agli States: presentato il programma degli interventi infrastrutturali alle aziende USA

"Doing Business with the Ports of Genoa" il titolo dell'incontro promosso dal U.S. Commercial Service presso le autorità americane in Italia

I porti di Genova e Savona si "aprono" agli States: presentato il programma degli interventi infrastrutturali alle aziende USA

Un’ampia platea di imprese e agenzie governative statunitensi ha accolto l’invito del Consolato Generale US di Milano e dall’Ambasciata di Roma a partecipare al webinar Doing Business with the Ports of Genoa del 4 maggio 2021. Il market briefing ha permesso di approfondire il ricco e articolato Programma di interventi infrastrutturali intrapreso dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

Nel suo discorso di apertura Il Console Generale Robert Needham ha sottolineato come il rafforzamento del commercio e delle attività di business tra i porti italiani e statunitensi potrà lanciare la crescita di entrambe le nostre economie e ha evidenziato le opportunità create da investimenti italiani nelle infrastrutture dei porti.

Il Presidente Paolo Emilio Signorini, dopo aver presentato il ruolo strategico dei porti di Genova, Savona e Vado Ligure nelle relazioni commerciali tra I’Europa e gli Stati Uniti, ha affermato: “L’incontro, frutto di un dialogo costante con il Consolato Generale US di Milano e l’Ambasciata di Roma, ha avviato un’azione di informazione puntuale e costruttiva per consentire alle imprese statunitensi di valutare ogni possibile opportunità di coinvolgimento attivo nei grandi progetti di sviluppo infrastrutturale del sistema portuale di Genova e Savona”.

L’attenzione è stata rivolta in particolare a quattro grandi interventi: la realizzazione della nuova diga foranea del Porto di Genova, l’ampliamento del cantiere navale di Fincantieri a Sestri Ponente, le opere di dragaggio e l’elettrificazione delle banchine commerciali e passeggeri nei porti di Savona e Genova.

Al webinar sono intervenuti anche il Sindaco Marco Bucci, Commissario Straordinario Ricostruzione Genova, Alessandro Panaro, responsabile dell’Area di Ricerca Marittima e dell’Economia Mediterranea di SRM, e Marco Rettighieri, Responsabile di attuazione del "Programma Straordinario di investimenti urgenti" del Porto di Genova.

Il dialogo tra il Consolato Generale US di Milano e l’Autorità di Sistema Portuale sarà rafforzato con la prima visita ufficiale del Console Generale Robert Needham a Genova, che ha in programma un sopralluogo all’area portuale.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium