/ Politica

Politica | 12 maggio 2021, 16:38

Mascia (Forza Italia): "La Commissione Segre sarà una garanzia di libertà contro ogni istigazione all'odio"

"E contro ogni violenza verbale che soprattutto sui social spesso trascende i limiti di una legittima critica politica"

Mascia (Forza Italia): "La Commissione Segre sarà una garanzia di libertà contro ogni istigazione all'odio"

È stata convocata oggi la commissione consiliare che deve licenziare la delibera per l'istituzione della cosiddetta ‘Commissione Segre’ per il contrasto dei fenomeni d’intolleranza, razzismo, antisemitismo, istigazione all'odio e alla violenza: "La commissione speciale sarà una garanzia di libertà contro ogni istigazione all'odio ed ogni violenza politica - ha dichiarato in apertura della seduta Mario Mascia, capogruppo di Forza Italia a Palazzo Tursi - non solo quella fisica ma anche quella verbale che soprattutto sui social spesso trascende i limiti di una legittima critica politica e del rispetto della libertà di pensiero altrui per diventare l'anticamera della violenza politica degli esagitati che si sentono autorizzati dai post a passare alle vie di fatto per sopraffare chi la pensa diversamente da loro".

Il 12 novembre 2019 il Consiglio comunale di Genova aveva votato all'unanimità un ordine del giorno della maggioranza proposto da Mascia che aveva impegnato sindaco e Giunta ad istituire la commissione speciale e a conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, la senatrice a vita scampata al lager di Auschwitz. A distanza di meno di una settimana la Giunta comunale riunita in seduta straordinaria aveva deliberato la relativa proposta che era stata portata all'ordine del giorno del Consiglio comunale e approvata all'unanimità il 21 novembre; il sindaco di Genova Marco Bucci conferì così l'onorificenza il 24 novembre 2019 in occasione del Premio Levi assegnato alla stessa Segre a Palazzo Ducale.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium