/ Politica

Politica | 01 giugno 2021, 13:00

Fontana (Lega): "Piazza Colombo avrà una targa per ricordare il genocidio armeno" (video)

Un ricordo al milione e mezzo di armeni che dal 1915 al 1916 sono stati barbaramente uccisi in Anatolia

Lorella Fontana (Lega)

Lorella Fontana (Lega)

Parte dalla capogruppo della Lega, Lorella Fontana, l'idea di istituire una targa in ricordo del genocidio armeno avvenuto ad inizio secolo in Anatolia

"Ho depositato una mozione in consiglio comunale volta a riconoscere il valore triste del genocidio armeno", afferma la capogruppo. 

"La loro colpa fu quella di professare la fede cristiana", continua Fontana che sostiene si tratti di un problema anche attuale.

"Molti cristiani nel mondo stanno sacrificando le loro vite per mano soprattutto dell'Islam a causa della propria professione religiosa", continua Lorella Fontana. 

Su questo punto c'è ancora troppo silenzio; il genocidio armeno potrebbe essere un modo per ricordare tutte le vittime cristiane che ancora oggi perdono la vita per professare la loro fede. 

La targa dovrebbe essere collocata in piazza Colombo, dove la parrocchia effettua ogni martedì un momento di preghiera per la pace; “Credo che una targa in ricordo di questo primo genocidio del ventesimo secolo, sia oggetto di raccoglimento in preghiera perchè la pace non sia più un'utopia” conclude la capogruppo.

Chiara Manganaro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium