/ Cronaca

Cronaca | 12 settembre 2021, 15:24

Identificato il cadavere in avanzato stato di decomposizione trovato alla Foce

Le indagini dei carabinieri coordinati dal comandante provinciale Michele Lastella hanno portato alla soluzione dell'enigma: si tratta di una novantenne scomparsa da luglio

Identificato il cadavere in avanzato stato di decomposizione trovato alla Foce

Appartiene a un'anziana scomparsa a giugno il corpo in avanzato stato di decomposizione trovato venerdì alla Foce, sotto la sopraelevata. Le indagini dei carabinieri coordinati dal comandante provinciale Michele Lastella hanno portato alla soluzione dell'enigma: si tratta di una novantenne scomparsa da luglio.

A identificarla sono stati i familiari che hanno riconosciuto gli indumenti e gli effetti personali della donna, che avrebbe lasciato un biglietto. Si tratterebbe quindi di un gesto volontario.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium