/ Politica

Politica | 14 settembre 2021, 18:57

Viadotto Bisagno, Rossetti (PD): “L’offerta di autostrade ai residenti di via delle Gavette dovrebbe essere tale da consentire alle persone di trasferirsi. Gli abitanti vivono sotto un pericolo costante”

“Le offerte che Autostrade deve fare dovrebbero corrispondere a una quantità di denaro tale che consenta ai residenti, a parità di metratura, di potersi spostare in un altro posto"

La protesta degli abitanti delle Gavette davanti al consiglio regionale lo scorso 20 luglio

La protesta degli abitanti delle Gavette davanti al consiglio regionale lo scorso 20 luglio

“Riconosciamo alla Regione l’aver operato affinché Autostrade, dalla cattiva gestione per la sicurezza delle persone e alle prime vergognose offerte agli abitanti di via delle Gavette e via Laiasso per i disaggi causati dal cantiere di messa in sicurezza del viadotto Bisagno, oggi sia attiva nel Comitato della legge così detta Pris per gli indennizzi agli interferiti dai lavori. Rimane però chiaro che la legittima richiesta di chi subisce da due anni i disagi di questo cantiere sia risarcito e che queste persone abbiano le risorse per trasferirsi”, è quanto dichiara il consigliere regionale del Partito Democratico Pippo Rossetti, primo firmatario della mozione presentata dal Gruppo Pd sugli indennizzi agli abitanti di via delle Gavette e via Laiasso e approvata all’unanimità in consiglio.

 

“Le offerte che Autostrade deve fare dovrebbero corrispondere a una quantità di denaro tale che consenta ai residenti, a parità di metratura, di potersi spostare in un altro posto. Anche il cantiere attualmente in essere con la viabilità a senso unico alternato e la riduzione dei parcheggi sono la prova che quello rimane una luogo troppo pericoloso per viverci. Ora bisogna capire se la politica sarà più forte degli interessi economici di autostrade”, conclude il consigliere. 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium