/ Municipio Levante

Municipio Levante | 21 settembre 2021, 15:00

Via delle Campanule a Quarto, presto una commissione con i tecnici

Fumata bianca in Consiglio municipale di Levante dov'era attesa la sorte di Campanule: approvata all’unanimità la richiesta di una commissione con la presenza di tecnici per valutare il posizionamento del parcheggio a valle

Via delle Campanule a Quarto, presto una commissione con i tecnici

Via delle Campanule, presto una commissione con i tecnici. Fumata bianca ieri pomeriggio in Consiglio di Municipio IX Levante dove era attesa la sorte di Campanule, zona verde che ha evitato d’essere trasformata in autorimessa pubblica.

Sul tavolo: l’ubicazione del parcheggio, chiesto più distante possibile dai giardini, dalle abitazioni, dal verde. In videoconferenza, al settimo posto dell’ordine del giorno del Consiglio, c’era la mozione del consigliere Fabrizio Ortona, gruppo ‘Vince Genova’, in merito al progetto del parcheggio di interscambio.

Da un anno il Comitato ‘Noi che in via delle Campanule piantiamo alberi non autorimesse’, che ha portavoce Roberta Lolli, si batte per questo spazio verde riqualificato dai residenti di Quarto. Ieri con soddisfazione i membri del Comitato hanno saputo dell’esito positivo in seduta municipale. È stata approvata all’unanimità la richiesta di una Commissione con la presenza di tecnici per valutare il posizionamento del parcheggio a valle. Dopo una discussione è stato ritirato l’ordine del giorno presentato dalla maggioranza, ed è stata invece votata la mozione e l’impegnativa sollecitata dal Partito Democratico, Paola Maccagno e Michele Raffaelli, Lista Crivello, che ha chiesto un impegno al presidente e alla giunta municipale per istituire la Seconda Commissione con i tecnici per prevedere lo spostamento della rimessa in una zona marginale non impattante con le strutture già esistenti.

Raffaelli ha fatto presente ai colleghi che era già in essere un progetto precedente dove si parlava già da tempo di un parcheggio di interscambio in una zona più a sud di Campanule. La commissione II si svolgerà in Municipio Levante, in videoconferenza, alle 10 del 28 settembre e ha come oggetto il ‘Progetto 4 assi di forza’: presente anche l’assessore Campora.

La giunta comunale di Genova ha appena approvato una delibera con cui inserisce lo stadio Carlini nella realizzazione del progetto Assi di forza per il trasporto pubblico, che ne permetterà il completo restyling, ed è qui sotto che viene realizzata la nuova rimessa Amt per bus elettrici prevista in origine a Campanule.

Martedì prossimo il Comitato verrà ascoltato sul tema parcheggio e a ottobre si terranno anche assemblee pubbliche, come richiesto dal gruppo Vince Genova al presidente di Municipio Carleo, sulle problematiche del quartiere, da Quarto Alta lato Ciclamini, al lato Campanule, iniziativa considerata promettente e occasione perché i cittadini intervengano sulla questione parcheggio, ma anche sull’avvio di impianti sportivi ancora non chiaro, l’utilizzo dell’area dove permane la criticità della presenza di Tir a ogni ora anche di notte, per la quale i cittadini hanno segnalato più volte il disagio senza ottenere risposte.

Anche la velocità nel quartiere di Quarto sarà oggetto di discussioni pubbliche - si auspica -, problemi mai risolti che minacciano quotidianamente l’incolumità dei pedoni e generano spesso incidenti e danni alle vetture parcheggiate. Sotto accusa l’alta velocità in via Angelo Carrara; via dei Ciclamini; via della Campanule; viale Pio VII; via Schiaffino; via Prasca.

Rosa Cappato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium