/ Municipio Levante

Municipio Levante | 30 settembre 2021, 14:30

Scuole Vespertine, sono ancora aperte le iscrizioni

Scade il termine per accedere al nuovo anno di corsi nel Municipio IX Levante, le iscrizioni possono essere effettuate nella sede della scuola in piazza Rotonda

Scuole Vespertine, sono ancora aperte le iscrizioni

"La Scuola Vespertina del Levante vi aspetta!". Questo l’invito da parte del Municipio IX Levante. Sono ancora aperte le iscrizioni che si chiudono questo giovedì per la ‘scuola della creatività’. Il Municipio IX invita la popolazione a frequentare i diversi corsi che sono finalmente ricominciati.

C’è quello di ‘maglia uncinetto e riciclo’ e quello di ‘cucito creativo e bigiotteria’. Le iscrizioni possono essere effettuate presso la sede della scuola dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18; da martedì e giovedì dalle 10 alle 12. Su richiesta viene anche rilasciato l’attestato di frequenza.

I corsi sono molto interessanti: quello di maglia si svolge il lunedì, il mercoledì, il giovedì e il venerdì dalle 14 alle 18,30; il martedì: dalle 9 alle 14. Il corso di ‘cucito creativo’ si svolge il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 14 alle 18,30; il martedì dalle 9 alle 14.

Le Scuole Vespertine sono centri per apprendere tecniche artigianali di cucito, maglia, ricamo, découpage, bigiotteria, per realizzare borse in vari materiali e applicare moderne tecniche di riuso di materiali per oggettistica varia, o lavori pittorici su vetro, stoffa, tegole e altro.

Il Servizio Scuole Vespertine, unico in Italia, fu istituito dal Comune di Genova nel 1897 con lo scopo di dare un’istruzione alle ‘fanciulle del popolo’. In principio vi si potevano iscrivere solo coloro che avevano un’età compresa tra i 12 e i 30 anni ed erano impartiti sia insegnamenti teorici di italiano, lingua straniera e aritmetica, che pratici, come disegno, cucito, ricamo, sartoria stiratura, fiori artificiali, modisteria e pettinatura.

Successivamente furono create due sezioni: la prima di cultura generale e di avviamento professionale alla quale si potevano iscrivere le fanciulle che avevano un’età compresa fra i 12 e i 18 anni, la seconda esclusivamente professionale, era riservata alle adulte. Dal 1932, per doveroso riguardo alla nuova Scuola di Avviamento furono tralasciati gli insegnamenti culturali pur continuando a svolgere attività a favore delle ragazze che, non più soggette all’obbligo scolastico, erano desiderose di perfezionarsi o iniziarsi ai lavori femminili.

Nel corso degli ultimi anni scolastici, sono state affiancate alla tradizionale attività didattica, una serie di iniziative volte a promuovere il servizio offerto e ad agevolare attività e collegamenti tra le Scuole Vespertine e altre istituzioni scolastiche del territorio, in vista di un recupero della manualità e un affinamento delle tecniche artigianali sia presso gli allievi, sia con gli adulti.

Le materie d’insegnamento sono diverse e sono anche mutate nel tempo. Il corso di sartoria prevedeva l’insegnamento della tecnica sartoriale mirato alla creazione, sviluppo, taglio e confezione di capi di abbigliamento quali cappotti, giacche, vestiti, gonne. Quello di maglieria offriva un indirizzo verso la scelta del modello, dei filati e dei punti di lavorazione per l’esecuzione di capi a maglia eseguiti a mano o a macchina. Applicazione della maglieria ai vari aspetti della moda. Insegnamento della tecnica dell’uncinetto, del filet. Biancheria e ricamo era una materia rivolta all’ideazione, esecuzione e perfezionamento dei capi di biancheria da uomo, donna, neonato ed arredo casa. C’era anche l’educazione domestica, con le tecniche di artigianato applicate alla creatività individuale per la realizzazione di manufatti per l’arredamento, da regalo e l’utilizzo domestico, ma anche découpage su materiali vari, stencil, cartonaggio, tecniche pittoriche.

Nel Municipio IX Levante, la Scuola Vespertina è in piazza Rotonda 2. Info: municipio9vespertine@comune.genova.it; 010 381748.

Rosa Cappato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium