/ Cronaca

Cronaca | 07 ottobre 2021, 14:14

Due nuovi acquisti della polizia locale per il contrasto allo spaccio, ecco Nanuk e il suo istruttore Francesco (FOTO e VIDEO)

Due nuovi acquisti per la polizia locale di Genova che rafforza la propria unità cinofila con Nanuk, uno 'Springer Spaniel' di due anni e mezzo da oggi in servizio insieme al suo conduttore, Francesco Pastoret

Due nuovi acquisti della polizia locale per il contrasto allo spaccio, ecco Nanuk e il suo istruttore Francesco (FOTO e VIDEO)

Due nuovi acquisti per la polizia locale di Genova che rafforza la propria unità cinofila con Nanuk, uno 'Springer Spaniel' di due anni e mezzo da oggi in servizio insieme al suo conduttore, Francesco Pastoret, agente, anche lui appena arrivato al comando genovese, ma con alle spalle un curriculum di tutto rispetto che lo ha portato a lavorare anche all'estero.

"Abbiamo scelto lo Springer spaniel – spiega Pastoret, 17 anni di attività e al sesto partner a quattro zampe – perché nelle mie esperienze pregresse ho visto la sua efficacia e la sua potenzialità. Non è un cane tecnicamente semplice, ma dà dei grandissimi risultati".

LA DIMOSTRAZIONE SULL'ABILITA' DI NANUK

Il legame tra conduttore e cane è un legame fondamentale sia nell’addestramento che nell’utilizzo di cani antidroga, da soccorso e anti esplosivi. I cani utilizzati in questo tipo di attività vengono affiancati dal conduttore già dai primi passi dell’addestramento, fin da cuccioli, andando a creare un rapporto molto forte e simile a quello che si crea tra esseri umani.

Dei nuovi acquisti è entusiasta l'assessore alla polizia locale Giorgio Viale, che commenta: "Abbiamo acquistato una coppia in realtà, il cane e il suo addestratore, quindi andiamo avanti in quest'opera di modernizzazione e di efficientamento della nostra polizia locale. E' un grande passo nel contrasto alla vendita e al consumo degli stupefacenti. Francesco e Nanuk opereranno in tutto il territorio cittadino e ci aiuteranno a individuare nelle piazze dello spaccio chi spaccia e anche chi acquista gli stupefacenti in tutta Genova".

"Come altre grandi città italiane - ha aggiunto Viale - la nostra polizia locale ha testato la sua prima unità cinofila, abbiamo visto che il sistema funziona, aiuta i nostri operatori a individuare meglio gli spacciatori e quindi abbiamo deciso di continuare per questa strada, ampliando le nostre conoscenze con personale ancora più addestrato e cioè Francesco, il suo addestratore. Per questo parlo di una nuova coppia all'interno della polizia locale genovese".

A proposito di sperimentazioni, un mese fa la polizia locale aveva presentato il discusso bolawrap, il sistema che permette di catturare i fuggitivi attraverso un dispositivo di contenimento da remoto, consistente in un laccio in kevlar che viene lanciato verso le gambe o il tronco del soggetto con l'effetto di ottenere una legatura efficace, che ne impedisce qualsiasi ulteriore movimento. 

"Procediamo con l'addestramento e le valutazioni. Ovviamente poi la valutazione definitiva come dico sempre io, spetta ai nostri agenti. Sono loro a dover decidere se è uno strumento utile o meno, quando sarà tempo ce lo diranno e noi prenderemo le nostre misure. Interventi? Siamo ancora in fase addestrativa".

Tornando all'unità cinofila, "L’introduzione della prima unità cinofila – spiega il comandante della polizia locale Gianluca Giurato ha portato a ottimi risultati. Siamo certi che con l’entrata in servizio di Nanuk e de suo conduttore la lotta allo spaccio potrà contare su un’arma in più che ci consentirà, grazie alle peculiarità del servizio stesso, ad agire in maniera preventiva in tutte le zone della città".

Nanuk, come detto è il secondo cane in forza alla polizia locale che dal luglio 2020 può contare su Maqui, un pastore belga malinois, entrato in servizio nel luglio del 2020 e utilizzato spesso anche per attività formative. Maqui ha consentito di effettuare 22 sequestri di stupefacenti finalizzati allo spaccio e a tre sequestri di sostanze per uso personale, per un totale di 122 grammi di droga.

Francesco Li Noce

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium