/ Cronaca

Cronaca | 22 ottobre 2021, 18:27

Porto di Genova, nelle aree ex Aspi le postazioni per i tamponi agli autotrasportatori

Sono stati messi a disposizione degli autotrasportatori da parte dell'Autorità Portuale, che lo comunica con una nota

Porto di Genova, nelle aree ex Aspi le postazioni per i tamponi agli autotrasportatori

Postazioni per i tamponi nelle aree ex Aspi sulla sponda destra del Polcevera sono stati messi a disposizione degli autotrasportatori da parte dell'Autorità Portuale, che lo comunica con una nota.

"A seguito della necessità manifestata dai Sindacati e dalle Associazioni dell’autotrasporto di avere a disposizione delle zone limitrofe agli accessi portuali per la somministrazione dei tamponi antigenici dedicati agli autotrasportatori destinati al porto di Genova, l’AdSP ha concesso con il decreto n. 160 del 20 ottobre 2021 le aree 'ex-ASPI' sulla sponda destra del Polcevera, a Cornigliano.

L’allestimento delle postazioni e il servizio di esecuzione dei tamponi rapidi, con conseguente emissione di Certificazione Verde Covid-19 per i trasportatori che ne fossero sprovvisti al momento dell’ingresso ai gate, è a cura delle Associazioni rappresentative delle parti datoriali. Presso il punto tamponi è inoltre attivo il servizio di parcheggio
".

Insieme a quella per ottenere i tamponi gratuiti, quella delle postazioni è una battaglia portata avanti dagli operatori del porto dall'entrata in vigore del decreto che obbliga tutti i lavoratori a essere in possesso del green pass.

Sul fronte dei tamponi gratuiti, ieri Francesco Bottiglieri, segretario regionale FIT Cisl Liguri ha annunciato che lo forniscono il 95% delle aziende del porto.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium