/ Attualità

Attualità | 25 ottobre 2021, 17:12

Critical Wine, la resa del Buridda, annullato anche quest'anno: "Impossibile gestire un evento di queste dimensioni"

La fiera dei piccoli produttori di vino indipendenti non avrà luogo anche quest'anno dopo che gli organizzatori e il collettivo dello spazio occupato hanno valutato la complessità e le responsabilità del gestire un evento di grandi dimensioni e grande richiamo

Critical Wine, la resa del Buridda, annullato anche quest'anno: "Impossibile gestire un evento di queste dimensioni"

Per il secondo anno consecutivo salta l'appuntamento del Critical Wine nel LSOA Buridda. La fiera dei piccoli produttori di vino indipendenti non avrà luogo anche quest'anno dopo che gli organizzatori e il collettivo dello spazio occupato hanno valutato la complessità e le responsabilità del gestire un evento di grandi dimensioni e grande richiamo. 

"Come già ricordato l’anno scorso, il Critical Wine è una festa popolare, aperta, libera. - recita il comunicato - Ci è impossibile immaginare un modo differente di viverla e non abbiamo alcuna intenzione di applicare norme che ne limitino gli accessi o imposizioni su distanze e comportamenti individuali. L'annullamento dell'evento è "una decisione difficile, sofferta e che non avremmo voluto prendere", ma fondamentalmente obbligata per tutelare la salute e la libertà delle persone. 

Il comunicato sottolinea poi il periodo difficile degli spazi occupati autogestiti che ospitano eventi come il Critical Wine, accenna alla repressione subita (il recente sgombero del Terra di Nessuno) ma anche al fatto di essere spazi nati per essere il più possibile partecipati e attraversati dalle persone e quindi snaturati dalla chiusura. 

Speriamo davvero di rivederci in primavera”, è davvero un augurio per tutti.

Federico De Salvo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium