/ Politica

Politica | 18 gennaio 2022, 18:30

Accesso ai nidi e materne per i bambini disabili in attesa della 104, Cristina Lodi (Pd) attacca l'assessore

"L’assessore Grosso non risponde in aula alle interrogazioni, ma lo fa con i comunicati stampa"

Accesso ai nidi e materne per i bambini disabili in attesa della 104, Cristina Lodi (Pd) attacca l'assessore

"L’assessore Grosso non risponde in aula alle interrogazioni, ma lo fa con i comunicati stampa. È quello che è accaduto questo pomeriggio, con l’articolo 54 di Cristina Lodi, inserito agli ultimi posti tra quelli presentati e quindi non discusso per mancanza di tempo". Lo dichiara il Partito Democratico in una nota.

"La domanda era chiara: - scrive Cristina Lodi - quali azioni l’amministrazione intende avviare  per permettere alle famiglie dei bimbi meno abili di presentare richiesta di iscrizione ai nidi e alle materne comunali entro fine gennaio non avendo a disposizione in alcuni casi la certificazione 104 a causa dei ritardi dei rilasci dovuti alla pandemia. 

Se in Sala rossa non è giunto nessun chiarimento da parte della giunta su una questione di vitale importanza per molti cittadini, nelle mail dei giornalisti è però arrivato un comunicato stampa in cui l’assessore comunale alle Politiche per l’Istruzione dichiara di rispondere alla consigliera comunale del PD.


Questo atteggiamento è imbarazzante e vergognoso: i genitori da novembre chiedono chiarimenti e la giunta arriva tardi nel dare risposte ma, per non ammetterlo, si nasconde dietro la convocazione di un Tavolo che avrebbe dovuto essere avviato mesi fa. 


Bene che la mia sollecitazione abbia prodotto una presa in carico da parte dell’amministrazione, è però inaccettabile che l’assessore dichiari di avermi dato risposta, visto che in aula non ha affrontato la questione. La prossima settimana presenterò nuovamente questa interrogazione per ricevere in Sala rossa le risposte che le famiglie di questi bambini hanno il diritto di ricevere e che spesso questa amministrazione dimentica". 

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2022 - GENOVA
Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium