/ Eventi

Eventi | 12 maggio 2022, 15:13

Il Trio Mirages in concerto alla Società di Letture e Conversazioni Scientifiche

L'esibizione del trio di giovanissime musiciste si svolgerà venerdì 20 maggio

Il Trio Mirages in concerto alla Società di Letture e Conversazioni Scientifiche

Venerdì 20 maggio alle ore 18:15, il Trio Mirages – Claudia Piga (flauto), Marta Premoli (violoncello) e Morgana Rudan (arpa) si esibirà alla Società di Letture e Conversazioni Scientifiche (Palazzo Ducale) per il concerto “Sortilegi dell'Impressionismo musicale - un viaggio tra le suggestioni del Novecento francese”.  

In programma musiche di Damase, Jolivet, Ravel e Debussy.

Al Concerto sarà presente il Maestro Simone Gramaglia, viola del Quartetto di Cremona, che introdurrà all’ascolto.

Il Trio Mirages nasce nell’ambito del corso di Musica da Camera tenuto dal Maestro Simone Gramaglia presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia. Attraverso l’unione delle diverse sonorità di flauto, violoncello e arpa, il trio focalizza attualmente il proprio lavoro sul repertorio francese novecentesco e sulla ricchezza e raffinatezza timbrica che contraddistinguono queste composizioni. 

 

Claudia Piga nasce a Cagliari nel 1999. All’età di undici anni intraprende lo studio del flauto traverso con i Maestri Giovanna Mambrini e Paolo Testi presso la SMIM di Correggio (RE), per poi proseguire i suoi studi, a partire dal 2014, presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia sotto la guida dei Maestri Stefano Maffizzoni e Giovanni Mareggini. Nel 2021 consegue il Diploma Accademico di I livello con il massimo dei voti e la lode. Attualmente prosegue i suoi studi musicali presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia, dove frequenta il primo anno del corso di II livello di Alta Formazione Artistico Musicale sotto la guida del Maestro Mareggini e parallelamente segue il corso di formazione orchestrale presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo con i Maestri Sara Tenaglia e Federico Giarbella.

Partecipa a concorsi nazionali ed internazionali aggiudicandosi il primo premio assoluto al Concorso Giuseppe Alberghini 2021, il secondo premio al V Concorso Musicale “Giovanni e Sergio Martinelli” ed al Concorso “A Tutto Flauto” di Venezia nel 2019. Ha preso parte a numerosi concerti in qualità di camerista e orchestrale in formazioni di varia natura, in diverse rassegne e località, e in particolare in vari teatri italiani e in Giappone, dove viene invitata nel 2019 ad esibirsi in molteplici concerti nella prefettura di Gunma presso la "Felice International School" di Isesaki. Collabora con l’orchestra di fiati “Filarmonica Città del Tricolore” di Reggio Emilia, con la quale si esibisce al “VerdiOff” nel 2019; e con l’Orchestra Giovanile della Via Emilia. Claudia approfondisce i suoi studi frequentando le Masterclass tenute dai Maestri Andrea Manco, primo flauto solista del Teatro alla Scala; Giovanni Paciello, ottavinista del Teatro alla Scala; Paolo Taballione, solista della Bayerischen Staatsoper di Monaco di Baviera; Bruno Grossi, primo flauto solista dell'Orchestra della Svizzera Italiana e Andrea Griminelli.

Parallelamente agli studi, Claudia si dedica all’insegnamento presso scuole di musica private e presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia in qualità di borsista. Ha inoltre frequentato corsi di aggiornamento per la Didattica Musicale curati da Anna Maria Freschi, Enrico Strobino, Mariateresa Lietti e Roberto Neulichedl.

 

Marta Premoli nasce a Segrate (MI) nel 2000. Intraprende lo studio del violoncello all’età di dieci anni e nel 2020 consegue il Diploma Accademico di I livello presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano a pieni voti. Studia attualmente violoncello presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia sotto la guida del Maestro Luca Franzetti e contemporaneamente si perfeziona in musica da camera come membro del Trio Telos presso l’Accademia Perosi di Biella sotto la guida dei componenti dell’Atos Trio.

Ha partecipato a masterclass di E. Bronzi, G. Geminiani, M. Brunello, W. Vestidello, C. Coin, S. Belic e H. Li (Quartetto di Shanghai). Si è esibita presso la “Sala Verdi” del Conservatorio di Milano, il Teatro Morlacchi di Perugia, il Teatro Carcano di Milano, l’Auditorium Verdi di Milano, il Piccolo Teatro Strehler, il Teatro Foce di Lugano e numerosi altri. È attiva in ambito orchestrale e, in particolare, si è esibita sotto la direzione dei Maestri M. Mariotti, P. Mianiti, M. Alibrando, M. Pace, Y. Kumehara, M. Colombo, D. Lee.

È risultata vincitrice, come membro del Trio Telos, nell’ambito di concorsi di musica da camera. Ha ottenuto il primo premio nel IV Concorso Nazionale di Musica da Camera per Giovani Artisti “Milano City” e il primo premio del XXXVII Concorso Internazionale di Musica “Città di Stresa” nella categoria di musica da camera. Nel 2020 ha collaborato con il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, con l’Orchestra da Camera di Parma e con l'Orchestra Senzaspine di Bologna. Ha preso parte al progetto “Stabat Mater” di Arvo Pärt, in collaborazione con Rai 5 e con la Fondazione Nazionale della Danza “Aterballetto”.

 

Morgana Rudan nasce a Modena nel 2000. Intraprende lo studio dell’arpa all’età di sette anni presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Modena sotto la guida del Maestro Davide Burani. Con quest’ultimo prosegue i suoi studi presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia, dove nel 2020 ottiene il Diploma Accademico di I livello in arpa con il massimo dei voti e la lode. Attualmente frequenta, presso il medesimo Istituto, il secondo anno del corso di II livello di Alta Formazione Artistico Musicale, sempre sotto la guida del Maestro Burani. 

Morgana ha arricchito la sua formazione attraverso la partecipazione a Masterclass sotto la guida di Luisa Prandina, Susanna Bertuccioli, Josè Antonio Domenè, Janet Harbison, Sophie Hallynck, Roberta Inglese e Margherita Bassani. Nel 2017 ha partecipato alla International Summer School Harp Master PRO organizzata dall’arpista Irina Zingg e condotta da Milda Agazarian, della Russian Music Academy di Mosca. 

Morgana ha inoltre partecipato a numerosi concerti come solista, in formazioni cameristiche e come membro d’orchestra. Collabora con varie orchestre tra cui: l’Orchestra Filarmonica “Arturo Toscanini”, l’Orchestra Filarmonica dell’Opera Italiana “Bruno Bartoletti”, l’Orchestra “Città di Ferrara”, l’Orchestra Filarmonica delle Terre Verdiane, l’Orquestra Simfónica De Les Illes Baleares, l’Orchestra “Senzaspine” di Bologna, l’orchestra del Collegium Musicum Almae Matris di Bologna e l’Orchestra Giovanile Nazionale Sinopoli. Ha inoltre preso parte a diversi concerti in Irlanda ed in Francia come Guest Member della Youth Irish Harp Orchestra, fondata e diretta dalla Dott.ssa Janet Harbison dell’Università di Derry in Ulster. 

È risultata vincitrice di concorsi musicali sia in ambito solistico che cameristico. Ha ottenuto il primo premio come solista nell’ambito dell’VIII Concorso Internazionale di Arpa “Marcel Tournier”, del VI Concorso Internazionale “Diapason d’oro” e il primo premio assoluto nell’ambito del IX Concorso Nazionale “MusicArte”. A partire dal 2018, con il chitarrista Roberto Guarnieri, come Duo ClaroScuro ha ottenuto il primo premio in vari concorsi nell’ambito della categoria di musica da camera tra cui il X Concorso Internazionale di Arpa “Marcel Tournier”, il XXIV Concorso Chitarristico “Andres Segovia”, il V Concorso Chitarristico Nazionale “Davide Lufrano Chaves” e l’International Competition “Grande Prize Virtuoso - 2019”. Nel 2021 il duo ha ottenuto il primo premio nell’ambito del IX Concorso Nazionale “MusicArte”, del XVIII Concorso Internazionale “Città di Pesaro”, del VI Concorso Internazionale “Città Murata” e il primo premio assoluto nell’ambito del XXXVIII Concorso Internazionale “Città di Stresa” (ex aequo) e del XXII Concorso Nazionale “Città di Barcellona (P. G.)”.

 

Offerta minima: €10.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium