/ Politica

Politica | 23 maggio 2022, 17:16

Barelli (FI): “Forza Italia vuole giocare un ruolo importante nella prossima Amministrazione comunale”

“Il PNRR occasione unica per far diventare la città e il porto il centro di un grande sistema economico a livello europeo”.

Barelli (FI): “Forza Italia vuole giocare un ruolo importante nella prossima Amministrazione comunale”

Forza Italia vuole giocare un ruolo importante nella prossima Amministrazione comunale, per fare sì che Genova prosegua nel cammino iniziato in questi cinque anni col sindaco Bucci e possa ulteriormente decollare nella direzione della crescita e dello sviluppo. Il PNRR rappresenta un’occasione unica per la città, per farla tornare ad essere al centro di un grande sistema economico legato al porto, la cui importanza non riguarda soltanto Genova a la Liguria, ma anche l’Italia e l’Europa. La città può cioè diventare il crocevia dei corridoi che attraversano il continente, il centro di un’intermodalità moderna ed efficiente, con tutti i benefici che questo porterebbe”. E’ quanto ha dichiarato l’on. Paolo Barelli, capogruppo di Forza Italia alla Camera, nel corso della sua odierna visita a Genova a sostegno della campagna elettorale del partito, insieme agli onorevoli Roberto Cassinelli e Roberto Bagnasco, al coordinatore regionale Carlo Bagnasco e al capogruppo in Regione Claudio Muzio.

Nel corso della giornata l’on. Barelli, anche nella sua veste di presidente della Federazione Italiana Nuoto, ha incontrato a Quinto numerose società ed associazioni legate al mondo degli sport acquatici: “E’ fondamentale – ha detto - che l’Amministrazione comunale dia sostegno nella gestione degli impianti alle società che hanno sofferto a causa delle chiusure dovute alla pandemia e oggi a causa dell’aumento del prezzo dell’energia. Gli sport acquatici sono nel DNA della città, anche per la possibilità che danno a tanti cittadini di svolgere attività motoria. Le società sportive non generano solo campioni, ma anche buona salute per i genovesi e svago per il loro tempo libero e per questo meritano tutto il supporto da parte del Comune”.

Barelli ha infine posto l’accento anche sui temi della riforma del catasto e delle concessioni demaniali: “Forza Italia si è battuta con successo affinché il nuovo assetto del catasto non significasse un aumento di tasse per le famiglie italiane”. Infine, per quanto riguarda le concessioni, il capogruppo di Forza Italia ha sottolineato che “la nuova legge deve tenere conto della particolarità della situazione italiana e ligure, dove le spiagge sono gestite in gran parte da aziende famigliari. Occorre che nei criteri per i bandi di gara sia dato riconoscimento concreto a ciò che le imprese balneari hanno investito. Qualora vi fossero subentri nelle attività, è necessario che sia assegnato un congruo indennizzo per i costi sostenuti in tanti anni. Il nostro impegno è nella direzione della tutela del lavoro di migliaia di aziende”, ha concluso.

I.P.E.


SPECIALE ELEZIONI 2022 - GENOVA
Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium