/ Eventi

Eventi | 27 giugno 2022, 14:50

Non chiamarmi zingaro: un evento per ripercorrere le tappe che hanno portato alla creazione della giornata internazionale di Rom, Sinti e Caminanti

L'evento si terrà in piazza Don Gallo mercoledì alle 18

Non chiamarmi zingaro: un evento per ripercorrere le tappe che hanno portato alla creazione della giornata internazionale di Rom, Sinti e Caminanti

Si intitola "Non chiamarmi zingaro" l'iniziativa promossa da Arci Liguria all'interno di Hero - housing employment for rom people, progetto finanziato dall'Unione Europea che vuole ripercorrere le tappe che hanno portato alla creazione della giornata internazionale di Rom, Sinti e Caminanti.

L'evento si svolgerà mercoledì 29 giugno alle ore 18.00 in Piazza Don Gallo e ha come capofila l’associazione Liberitutti di Torino, che si pone l’obiettivo di combattere l'antiziganismo, forma complessa, persistente e strutturata di razzismo contro un gruppo sociale stigmatizzato come “zingaro” che comprende diverse minoranze come Rom, Sinti e Caminanti.
Documenti recenti pubblicati dalla Comunità Europea negli ultimi due anni mostrano come il numero delle vittime di razzismo, discriminazione ed esclusione sociale sia aumentato.
Hero promuove l'inclusione, combattendo l'antiziganismo e la discriminazione nell'accesso all'alloggio e al lavoro, contro gli stereotipi e la sfiducia, attraverso l'empowerment della comunità Roma.
Un reading del regista e attore Pino Petruzzelli (tratto dal suo libro “Non chiamrmi zingaro” Ed. Chiarelettere) e un workshop di danze con Ivana Nikolic, artista e attivista Romnì. Tra i due momenti artistici, una tavola rotonda con la partecipazione dei due artisti e di Carla Cappanera, senior expert e trainer di Hero per Arci Liguria. A moderare l’incontro, Giuditta Nelli, Project Manager Officer di Arci Liguria e coordinatrice del progetto Hero.

Inizio alle ore 18.00, ingresso gratuito.

Trovate approfondimenti sul progetto Hero sono disponibili al link.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium