/ Politica

Politica | 12 agosto 2022, 14:53

Nuovo look per il Morgavi di Sampierdarena, Piciocchi: "Ristrutturazione importantissima"

Il campo è stato collaudato mentre gli spogliatoi sono in via di completamento

Nuovo look per il Morgavi di Sampierdarena, Piciocchi: "Ristrutturazione importantissima"

E' stata ultimata la ristrutturazione del campo di calcio Morgavi, a Sampierdarena.

La notizia arriva direttamente dal vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Pietro Piciocchi.

"Ecco come si presenta il nuovo campo di calcio Morgavi, a Sampierdarena, nella meravigliosa cornice del Forte Belvedere - scrive il vicesindaco - Una ristrutturazione importantissima che ha comportato la ricostruzione integrale del campo con importanti opere strutturali".

Il campo è stato collaudato ed è pronto per essere utilizzato mentre si stanno ultimando gli spogliatoi.

Piciocchi prosegue: "La riqualificazione del Forte Belvedere è stata inserita dal Comune tra i progetti di prossima realizzazione finanziati con le risorse del PNRR insieme al recupero della bellissima Salita Millelire, opera per la cui realizzazione anche il Municipio si è molto adoperato.

Voglio ringraziare la Direzione Politiche dello Sport del Comune di Genova che con grande competenza sta seguendo l'importante appalto.

E grazie agli amici dell'Unione Calcio Sampierdarnese che ci stanno aiutando a costruire il nostro progetto per il Forte Belvedere".

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium