/ Sanità

Sanità | 16 settembre 2022, 16:55

Sanità, Rossetti (PD): “Formazione Oss: la Giunta si è fatta trovare impreparata"

L'opposizione invoca corsi regionali pubblici da attivare al più presto per garantire il personale necessario nelle Rsa

Sanità, Rossetti (PD): “Formazione Oss: la Giunta si è fatta trovare impreparata"

“L’assessore Cavo in questi anni avrebbe dovuto potenziare il sistema di formazione per nuovi Operatori socio sanitari, per poter garantire il ricambio del personale nelle strutture sanitarie. Invece da anni i corsi regionali finanziati dal Fondo sociale europeo sono sospesi, esistono solo quelli privati. Inoltre, l’amministrazione comunale genovese ha anche chiuso la scuola tecnico-professionale per OSS a cui si poteva accedere dopo la maturità e che in tre anni avrebbe formato decine di nuovi operatori”, spiega il consigliere regionale del Partito Democratico Pippo Rossetti, di fronte all’allarme lanciato dai direttori delle Rsa che dopo la pubblicazione delle graduatorie dei bandi per infermieri stanno assistendo all’esodo di personale sanitario dalle loro strutture.

“Per la mancanza di una strategia a lungo termine che puntasse sulla formazione, rischiamo di trovarci con le Rsa a corto di personale e con il rischio che siano costrette a ridurre i servizi. E’ necessario – osserva Rossetti - che la giunta attivi al più presto nuovi corsi di formazione pubblici per OSS, che garantirebbero la formazione di nuovo personale specializzato nel giro di poco tempo, permettendo di colmare rapidamente le carenze. Si tratta di una misura che andava presa già anni fa, perché della mancanza di personale sanitario lo si sa da tempo. Ma la Giunta si è fatta trovare ancora una volta impreparata".

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium