/ Economia

Economia | 15 marzo 2023, 16:29

La genovese EcoEridania acquisisce il 60% dell'azienda pugliese Irigom

Prosegue la strategia di rafforzamento di EcoEridania nel settore dei rifiuti industriali e nell’end of waste

La genovese EcoEridania acquisisce il 60% dell'azienda pugliese Irigom

Gruppo EcoEridania, azienda leader a livello europeo nei servizi ambientali per rifiuti di origine sanitaria e tra i principali player nei rifiuti industriali e nell’end of waste, annuncia oggi l’acquisizione del 60% del capitale sociale di IRIGOM, azienda pugliese leader nel trattamento di pneumatici fuori uso (PFU), gomma tecnica, sovvallo da raccolte differenziate e plastiche industriali, destinati al recupero materico ed al recupero energetico presso cementerie autorizzate. Inoltre, l’azienda è da poco attiva nel trattamento e recupero di pannelli solari a fine vita, per la produzione di materia prima seconda (quali ad esempio vetro, alluminio, rame).

“Annunciamo oggi un’altra acquisizione strategica per il futuro del nostro Gruppo - dichiara Andrea Giustini, fondatore e Presidente di EcoEridania Spa - l’economia circolare genera sviluppo e buone relazioni industriali, connette le eccellenze e crea nuove opportunità e Irigom sottolinea ancora una volta la nostra vocazione verso l’end of waste, e rappresenta un tassello importante per presidiare la gestione dei pannelli solari a fine vita, un segmento che crescerà molto nei prossimi anni”

In dettaglio, l’azienda pugliese è prima al Centro Sud nell’assegnazione di fondi previsti dal PNRR per lo sviluppo di sistemi di servizi ambientali, in particolare, per un impianto già progettato e autorizzato che consente il recupero di metalli nobili e preziosi derivanti da componenti del settore automotive, motori elettrici, RAEE domestici, RAEE professionali e motori industriali.

“L’investimento del Gruppo EcoEridania premia la qualità e la reputazione che siamo riusciti a costruire in questi anni, sviluppando progetti di economia circolare di respiro internazionale - ha dichiarato Stefano Montanaro, Amministratore Delegato Irigom Srl - questo investimento è anche l’opportunità per far crescere il nostro territorio attraverso strade fondate sull’economia circolare e la sostenibilità”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium