/ Attualità

Attualità | 07 dicembre 2023, 15:25

È proprio un pupazzo…del belino. La "scultura" di neve torna al Prato della Cipolla

È ormai una goliardica tradizione sulle piste da sci di Santo Stefano d’Aveto. Il ‘fallo di neve’ riappare davanti alla webcam

È proprio un pupazzo…del belino. La "scultura" di neve torna al Prato della Cipolla

Al Prato della Cipolla, nel comprensorio sciistico di Santo Stefano d’Aveto, è ricomparsa una scultura di neve insolita: il pupazzo a forma fallica. 

La webcam della rete Limet ha immortalato oggi l’immagine del ritorno. Negli anni scorsi l’iniziativa goliardica, diventata un classico degli inverni liguri, ha attirato numerosi giovani alla ricerca del selfie perfetto da condividere sui social. 

Il ‘pupazzo di neve’ era già comparso nel dicembre 2020, e nonostante fosse stato distrutto, è riemerso dopo pochi giorni. La scultura è stata ironicamente ribattezzata ‘pucazzo’ dai commentatori social.

I preparativi:

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium