/ Cronaca

Cronaca | 17 maggio 2024, 10:28

Entra in casa della ex, la violenta e la maltratta: arrestato trentatreenne

La giovane, venticinque anni, aveva chiamato gli agenti e, ancora sotto shock, aveva raccontato quanto accaduto facendo scoprire poi numerosi episodi di violenza e maltrattamenti

Entra in casa della ex, la violenta e la maltratta: arrestato trentatreenne

È stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile un uomo genovese di trentatré anni, colpevole di violenza sessuale e maltrattamenti nei confronti della ex fidanzata venticinquenne.

Gli agenti hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere messa su richiesta della Procura della Repubblica. Tutto era iniziato con l’intervento di una volante a casa della ragazza che, ancora sotto shock, aveva denunciato di essere stata aggredita poco prima dall’ex che, oltre ad averle creato evidenti lesioni, aveva commesso una grave violenza sessuale, il tuto dopoche l’uomo si era introdotto in casa sua in modo arbitrario distruggendole anche il cellulare.

Il successivo ascolto protetto da parte degli agenti della Mobile ha permesso di scoprire numerosi altri episodi di cui la giovane era rimasta vittima nel corso dei tre anni di relazione con l’uomo.

Visto il quadro di indizi, la Procura ha ottenuto dal Gip un’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita ieri. Il trentatreenne è stato arrestato a Bolzaneto ed è stato trasferito nel carcere di Pontedecimo, dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium