/ Politica

Politica | 10 giugno 2024, 20:05

Tra cambiamenti e conferme, ecco i risultati nella guida dei Comuni dell'entroterra genovese

Tra le principali novità, Michele Malfatti diventa il nuovo sindaco di Mignanego, mentre altri sindaci come Francesco Massoli e Giancarlo Campora sono stati riconfermati. In generale, l'affluenza è stata in calo rispetto alle tornate elettorali precedenti, ma i risultati hanno chiaramente delineato le nuove amministrazioni locali

Tra cambiamenti e conferme, ecco i risultati nella guida dei Comuni dell'entroterra genovese

Le elezioni comunali del 2024 nei comuni della provincia di Genova hanno visto una serie di riconferme e nuove elezioni per i sindaci in diverse località. 

Bargagli

Francesco Massoli, candidato unico e sindaco uscente, è stato rieletto sindaco di Bargagli con un'affluenza del 56,36%, inferiore rispetto al 66,65% delle elezioni precedenti. Massoli ha ottenuto 981 voti, con 104 schede nulle e 105 bianche. La sua lista è "Insieme per Bargagli".

Campo Ligure

Giovanni Oliveri è stato rieletto sindaco con il 68,58% dei voti, superando lo sfidante Andrea Pastorino, che ha ottenuto il 31,42%. L'affluenza è stata del 68,05%, rispetto al 72,82% delle elezioni precedenti.

Campomorone

Giancarlo Campora è stato rieletto sindaco per la quarta volta con un'affluenza del 56,88%, inferiore rispetto al 63,89% delle elezioni precedenti. Ha ottenuto il 100% dei voti validi, con 274 schede nulle e 312 bianche. La sua lista è "Campomorone - La nostra comunità".

Mele

Mirco Ferrando è stato confermato sindaco con il 76,63% dei voti, battendo Rodolfo Ferrante, che ha ottenuto il 23,37% dei voti. L'affluenza è stata del 61,02%, con 48 schede nulle e 31 bianche.

Mignanego

Michele Malfatti è il nuovo sindaco con 1132 voti contro i 550 di Roberto Arundine. L'affluenza è stata del 55,60%, rispetto al 64,60% delle elezioni precedenti.

Rossiglione

Katia Piccardo è stata rieletta sindaca con l'83,65% dei voti, superando Mauro Marcucci, che ha ottenuto il 16,35% dei voti. L'affluenza è stata del 59,10%, rispetto al 67,23% delle elezioni precedenti.

Savignone

Antonio Bigotti è il nuovo sindaco con il 53,99% dei voti, superando Mauro Tamagno, che ha ottenuto il 46,01% dei voti. L'affluenza è stata del 61,22%, rispetto al 62,97% delle elezioni precedenti.

Serra Riccò

Angela Negri è stata confermata sindaca con il 68,54% dei voti, superando Giovanna Lavagetto, che ha ottenuto il 31,46% dei voti. L'affluenza è stata del 55,62%, rispetto al 63,08% delle elezioni precedenti.


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium