/ Attualità

Attualità | 23 gennaio 2019, 14:00

Sono genovesi i canarini più belli del mondo. Intervista "cinguettante" all'allevatore dei campioni

Hanno sbaragliato migliaia di canarini provenienti da tutto il mondo. Sono i Campioni 2019 allevati da Franco De Benedictis della Società Ornitologica Genovese (VIDEO)

Sono genovesi i canarini più belli del mondo. Intervista "cinguettante" all'allevatore dei campioni

Sono tornati trionfanti e soprattutto cinguettanti. Si tratta di piccole e piumate glorie genovesi che hanno vinto i Campionati del Mondo di Ornitologia, appena svoltisi a Zwolle, in Olanda. Canarini bianchi e gialli, di razza padovana, svizzera e tedesca, ma allevati nel capoluogo ligure, che hanno sbaragliato migliaia di concorrenti provenienti da ogni Paese: fino a 34 mila pennuti partecipanti (ogni allevatore ne può portare al massimo 5 per categoria).

Tra questi, appunto, Franco De Benedictis, vicepresidente della Società Ornitologica Genovese, affiliata alla Onlus F.O.I. (Federazione Ornicoltori Italiani), che danni alleva campioni a ogni livello, nazionale, europeo e mondiale. Anche la S.O.G. rappresenta motivo di orgoglio per la nostra città: pochi soci, meno di cento, che allevano canarini per passione, non per professione, ma che riescono a battere professionisti del calibro, per esempio, degli spagnoli.

 

                         

 

In particolare De Benedictis, che ha ereditato questo hobby dal padre, e che vanta un palmares invidiabile, ne alleva, in casa, un centinaio. Appena si entra, infatti, sembra di essere in un parco: se si chiudono gli occhi e si ascolta il loro canto, si può credere di essere in un bosco, lontani dai rumori del traffico cittadino. Franco li cura amorevolmente, al motto del S.O.G. “Allevare è proteggere”.

E le sue cure lo hanno portato a un medagliere di tutto rispetto: quest’anno due le medaglie d’oro conquistate a Zwolle, bissando il successo del 2018, andando a sommarsi a quelle degli altri soci, diretti da Giovanni Nisticò.

 

Medea Garrone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium