/ Eventi

Eventi | 09 settembre 2019, 12:20

Tutto pronto per la "Mostra del Fungo" a Ceva, Bertino, Confcommercio: "Spazio all'entroterra"

Nei weekend del 14-15, 21-22 settembre si svolgerà la mostra a Ceva: i funghi saranno al centro a 360°

Tutto pronto per la "Mostra del Fungo" a Ceva, Bertino, Confcommercio: "Spazio all'entroterra"

“Bisogna collaborare con tutti e voler bene all’economia, dando spazio all’entroterra”. Così Vincenzo Bertino, presidente della Confcommercio Savona ha dato il via alla presentazione della 58ª Mostra del Fungo di Ceva che si svolgerà nei weekend del 14/15 e 21/22 settembre, un evento imperdibile che è stato illustrato dal sindaco di Ceva Vincenzo Bezzone, il vice sindaco Lorenzo Alliani, l'assessore Nadia Carena e il presidente del Gruppo Micologico Cebano Giorgio Raviolo, alla presenza dell’assessore alla cultura Doriana Rodino, la presidente di Ascom Laura Filippi e Anna Maria Torterolo direttrice della Confcommercio Savona.

“La fiera si divide in due parti, una scientifica e commerciale, la mostra non si deve limitare a qualche giornata di festa ma che possa avere ricadute sul territorio. L’obiettivo è identificare il fungo con Ceva e Ceva con il fungo”

"Noi come gruppo micologico ci occupiamo della parte scientifica della mostra, in quando sotto i portici medievali del centro storico, saremo presenti con la tradizionale esposizione di 400/600 specie di funghi classificati scientificamente dai nostri esperti e dai micologi italiani e francesi che a partire da mercoledì 11 fino a sabato 14 settembre, saranno nostri ospiti e ci aiuteranno nella raccolta dei funghi. Inoltre, durante la mostra, metteremo in esposizione una raccolta di funghi liofilizzati, assieme ad un centinaio di assenze arboree e 150 erbe spontanee commestibili e velenose" dice il Presidente del Gruppo Micologico Cebano Giorgio Raviolo.

“Estendiamo questa rete, con tutte le applicazioni, che sia un simbolo di questa collaborazione tra Ceva e Savona e l’occasione di visitare una città vicina” continua l’assessore Rodino.

Di particolare evidenza: la 40ª edizione delle Giornate Micologiche, il ritorno del concorso Miss Fungo (venerdì 13 settembre), l’esposizione di funghi freschi freschi e liofilizzati sotto i portici di via Marenco (14/15, 21/22 settembre), la mostra di erbe aromatiche e spontanee, l’Anfiteatro del re Fungo con la Piazza dei Sapori (mercato 14/15, 21/22 settembre),i fuochi d’artificio (sabato 14), la cerimonia del Premio Letterario internazionale Marchesato di Ceva (sabato 14, ore 15), l’Isola del miele, le visite guidate al Forte di Ceva, il treno storico Ceva-Ormea (15 settembre), sbandieranti e tamburine dei Sestrieri di Ventimiglia (15 settembre ore 15), la Prova del Cuoco per scegliere il Raviolo al fungo di Ceva (mercoledì 18, ore 21.00, piazza del Municipio), oltre alle conferenze a tema micologico, spettacoli di danza, musica, canto, teatro e cabaret, iniziative sportive, street food.

Il Fungo d’Oro 2019 sarà consegnato al presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio che lo ritirerà all’inaugurazione sabato 14 settembre alle 18 in Piazza del municipio.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium