/ Sanità

Sanità | 07 dicembre 2018, 17:23

Al via un tavolo con i sindacati a seguito dell'affidamenti privati della gestione degli ospedali di ponente

La decisione assunta durante la riunione tra Regione Liguria – Dipartimento salute e servizi sociali e i rappresentanti dei sindacati confederali e di categoria Cgil, Cisl, Uil, Nursing Up e Fials, alla presenza della vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale

Al via un tavolo con i sindacati a seguito dell'affidamenti privati della gestione degli ospedali di ponente

La costituzione di un tavolo regionale sulle tematiche riguardanti il personale impiegato negli ospedali di Bordighera, Cairo Montenotte e Albenga, la cui gestione è stata affidata ai privati a conclusione della procedura a evidenza pubblica. È quanto deciso oggi durante la riunione tra Regione Liguria – Dipartimento salute e servizi sociali e i rappresentanti dei sindacati confederali e di categoria Cgil, Cisl, Uil, Nursing Up e Fials, alla presenza della vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale. Al tavolo siederanno anche Alisa, Asl1, Asl2 e tutte le organizzazioni sindacali di categoria a livello regionale, con il coinvolgimento delle rappresentanze provinciali interessate. La prima riunione è prevista il 18 dicembre prossimo.

Nel corso della riunione, è stata fornita puntuale informativa sugli esiti delle procedure ad evidenza pubblica relative ai tre ospedali del Ponente ligure. 

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2022 - GENOVA
Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium