/ Attualità

Attualità | 25 settembre 2019, 11:50

Alla Fiera Internazionale di Marsiglia “Buongiorno Genova”

Partecipano tre aziende di eccellenza del territorio: “Ceramiche Il Tornesino”, “Il giardino delle Dalie” e “Carla Quaglia”

Alla Fiera Internazionale di Marsiglia “Buongiorno Genova”

Da oggi e per tutta la giornata di domani, giovedì 26 settembre, l’assessore al Commercio, Artigianato e Grandi Eventi Paola Bordilli partecipa alla Fiera Internazionale di Marsiglia, manifestazione di riferimento per il settore dell’artigianato. Massiccia la presenza di artigiani italiani che, occupando un intero padiglione, metteranno in evidenza i prodotti tipici del “made in Italy” di qualità.

 

L’assessore Bordilli presenzierà, giovedì 26 settembre, all’inaugurazione del Padiglione Italia e dello stand “Buongiorno Genova”, che porterà all’interno del Palais des Congrès alcune realtà genovesi di eccellenza nel settore del commercio e dell’artigianato. Nel corso della giornata sarà dedicato a Genova un evento speciale curato dallo chef pasticciere Jean Paul Bosca, provenzale di origini italiane, che condurrà uno show culinario dal titolo “Focaccia genovese o fiugasse provenzale?”, dedicato al connubio Genova – Provenza.

 

«Genova e Marsiglia sono legate naturalmente e storicamente, anche grazie a un gemellaggio risalente al 1958 – ricorda l’assessore Paola Bordilli – Le relazioni tra i nostri territori, così simili tra loro nella loro autentica bellezza, si sono rafforzate nel corso del tempo e sempre più imprese liguri partecipano a questo importante appuntamento. Molti eventi e scambi in ambito soprattutto di valorizzazione delle proprie imprese sono stati realizzati dopo la firma, due anni fa, della Convenzione di Cooperazione Decentralizzata, voluta dalla nostra Amministrazione che ne è partner insieme con il Dipartimento Bouches du Rhône e la Città Metropolitana di Genova».  

 

La Fiera di Marsiglia, seconda fiera campionaria più grande di Francia che nella scorsa edizione ha attirato oltre 300 mila visitatori, è una vetrina di prestigio internazionale e quindi un’ottima occasione per mettere in evidenza la qualità dell’artigianato genovese, che verrà rappresentato da tre aziende di eccellenza del territorio cittadino: le “Ceramiche Il Tornesino” di vico dei Garibaldi (laboratorio artigiano genovese di ceramiche completamente realizzate a mano), che presenteranno al pubblico, manufatti, complementi d'arredo e di design (vasi, ceramiche d'uso, Piastrelle decorative) e quadri ad acquerello, l’azienda agricola biologica “Il giardino delle Dalie”, che presenterà diversi prodotti legati ad una delle tradizioni più antiche ed autentiche del territorio genovese legate alla lavorazione dei petali di rosa, quali lo sciroppo di rose da degustare, la conserva di petali di rose, la gelatina di rose da spalmare sul pane, il thé verde alle rose, ecc. Infine, l’azienda “Carla Quaglia” di via Scurreria porterà lo stile e la qualità dei suoi cashmere, emblema di questa produzione artigianale su misura che propone capi classici ed originali, realizzati in filati pregiati come il cashmere, il lino o la seta.


Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium