/ Economia

Economia | 30 marzo 2020, 17:34

Emergenza Coronavirus: al via l'iniziativa solidale "Spesa sospesa del contadino a domicilio"

Per aiutare a combattere le nuove povertà ed affrontare la crescente emergenza alimentare, prende il via domani, dalle ore 9.30, da Nord a Sud, l'iniziativa solidale degli agricoltori di Campagna Amica "Spesa sospesa del contadino a domicilio"

Emergenza Coronavirus: al via l'iniziativa solidale "Spesa sospesa del contadino a domicilio"

Per aiutare a combattere le nuove povertà ed affrontare la crescente emergenza alimentare, prende il via domani, dalle ore 9.30, da Nord a Sud, l'iniziativa solidale degli agricoltori di Campagna Amica "Spesa sospesa del contadino a domicilio". Lo rende noto la Coldiretti, rimarcando che i cittadini che riceveranno la spesa a casa attraverso i mercati e le fattorie di "Campagna Amica" diffusi lungo la Penisola possono decidere di donare un pacco alimentare alle famiglie più bisognose sul modello dell'usanza campana del "caffè sospeso", quando al bar si lascia pagato un caffè per il cliente che verrà dopo. In questo caso si tratta però di frutta, verdura, farina, formaggi, salumi o altri generi alimentare Made in Italy, di qualità e a km zero che gli agricoltori di Campagna Amica andranno a consegnare gratuitamente alle famiglie bisognose, in accordo con i Comuni italiani. Si tratta di una azione di grande responsabilità dell’agricoltura italiana in una situazione in cui le misure restrittive per contenere il contagio e la perdita di opportunità di lavoro, anche occasionale, hanno aggravato la situazione e aumentato il numero dei quasi 2,7 milioni di persone che in Italia sono costrette a chiedere aiuto per il cibo con la distribuzione di pacchi alimentari o nelle mense, secondo l’analisi della Coldiretti su dati Relazione annuale Fead del giugno 2019.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium