/ Eventi

Eventi | 19 giugno 2020, 12:19

Il Festival in una notte d’estate più forte del lockdown: appuntamento dal 28 luglio al 17 agosto in piazza San Matteo

La 23ª edizione della rassegna di teatro, musica e danza targata Lunaria Teatro sarà presentata in anteprima al pubblico il 23 giugno nel chiostro della chiesa di San Matteo

Il Festival in una notte d’estate più forte del lockdown: appuntamento dal 28 luglio al 17 agosto in piazza San Matteo

La ripartenza dopo il lockdown passa anche per il ritorno degli spettacoli dal vivo. E un appuntamento immancabile, quando si parla di teatro, è quello con il Festival in una notte d'estate, che Lunaria Teatro organizza da oltre vent'anni in piazza San Matteo, nel cuore del Centro storico di Genova.

"Ebbene, la notizia è che, a dispetto di tutto, il Festival ci sarà anche quest'anno, solo spostato un po' più in là: dal 28 luglio al 17 agosto – annuncia la direttrice artistica Daniela Ardini –. Non è stato facile ma, grazie all'impegno di tutti, siamo riusciti ad allestire un cartellone paragonabile, per varietà e quantità di appuntamenti, a quello delle estati precedenti, sebbene compresso in circa tre settimane anziché nel mese e mezzo abituale".

“Terre vicine, terre lontane” è il sottotitolo di quella che sarà la 23ª edizione della rassegna curata da Daniela Ardini e Giorgio Panni, della quale verrà dato un primo assaggio nella tradizionale presentazione al pubblico in programma martedì 23 giugno alle ore 19, nel chiostro di San Matteo. Oltre a svelare in anteprima parte del programma del Festival 2020, per l'occasione verrà anche presentata in lettura l'esercitazione del corso di teatro tenuto da Lunaria presso il Cream Café di piazza Matteotti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium