/ Politica

Politica | 25 giugno 2020, 15:54

Unioni dei Comuni: prorogato al 31 agosto il termine per la rendicontazione

Mai: "In modo da aiutare il più possibile gli uffici comunali che in questo periodo sono già molto impegnati su tutti i fronti per il post lockdown”

Unioni dei Comuni: prorogato al 31 agosto il termine per la rendicontazione

Prorogato al 31 agosto il termine per la rendicontazione dei contributi pubblici 2018 concessi alle unioni di Comuni: ad annunciarlo è l’assessore regionale Stefano Mai: “I Comuni che hanno in essere una unione – spiega Mai – hanno la possibilità di ottenere contributi pubblici per la gestione delle funzioni o dei servizi attivati, il loro utilizzo deve essere rendicontato e presentato alla Regione, per le erogazioni del 2018 la prima scadenza era prevista il 31 dicembre 2019, a suo tempo l’abbiamo prorogata al 31 marzo di quest’anno; successivamente, viste le disposizioni nazionali conseguenti alla pandemia, la scadenza sarebbe stata prevista per il 22 giugno. Oggi, accogliendo anche una richiesta di Anci Liguria, l’abbiamo portata al 31 agosto in modo da aiutare il più possibile gli uffici comunali che in questo periodo sono già molto impegnati su tutti i fronti per il post lockdown”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium