/ Politica

Politica | 01 luglio 2020, 15:31

Nuova isola ecologica a Santa Margherita Ligure

Donadoni: "Abbiamo risolto una criticità migliorando un’area centrale della città che potrà meglio essere utilizzata"

Nuova isola ecologica a Santa Margherita Ligure

Una nuova isola ecologica, più capiente, in funzione per la zona di via F.lli Arpe a Santa Margherita Ligure: la vecchia isola ecologica interrata è stata infatti sostituita con una nuova batteria di cassonetti per la raccolta differenziata, con maggior capacità di raccolta, posizionata poco più avanti, in via Franceschetti, nei pressi dell’istituto Colombo; l’operazione è stata autorizzata dalla Giunta comunale.

La vecchia isola ecologica verrà totalmente smantellata a spese del condominio adiacente che ha anche acquistato quella nuova, e l’area tornerà fruibile per la città liberando così uno spazio all’interno del centro abitato. «Abbiamo risolto una criticità – ha detto il sindaco Paolo Donadoni – migliorando un’area centrale della città che potrà meglio essere utilizzata a beneficio degli abitanti della zona, dei lavoratori e della comunità tutta».

Dal 2 luglio tutte le isole ecologiche presenti a Santa Margherita Ligure saranno utilizzabili soltanto con l’ausilio della nuova chiave elettronica, chi non avesse ancora ritirato il nuovo badge potrà farlo gratuitamente ancora per tutto il mese di luglio, in municipio, al piano terra, allo sportello in cui si ritirano i sacchetti per la raccolta differenziata.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium