/ Cronaca

Cronaca | 17 settembre 2020, 17:08

Riders: “No all’accordo pirata che scavalca ed esautora il ruolo di tribunali”

Domani volantinaggio informativo in piazza Caricamento a Genova

Riders: “No all’accordo pirata che scavalca ed esautora il ruolo di tribunali”

“Domani 18 settembre dalle 13.30 alle 14.30 in piazza Caricamento a Genova il volantinaggio di protesta contro l’accordo pirata sottoscritto da un'associazione datoriale e da un sindacato di comodo pro cottimo”: così il coordinamento riders della Camera del lavoro di Genova contesta l’accordo che rischia di pregiudicare la faticosa trattativa portata avanti dalla rete ‘rider x’ di cui la Cgil fa parte.

“Per la Cgil l’accordo è illegittimo – prosegue la nota – perché sancisce la natura autonoma del ciclofattorino, riconosce in via pressoché esclusiva il cottimo, scavalca ed esautora il ruolo di tribunali le cui sentenze riconoscevano il rapporto di lavoro subordinato; l’accordo firmato in questi giorni scavalca le tutele imposte alle piattaforme da varie sentenze di tribunale e dalla legge 128/2019”.

“Per questi motivi – conclude la nota – avrà luogo un volantinaggio di sensibilizzazione alla cittadinanza al quale sono invitati i riders genovesi”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium