/ Cronaca

Cronaca | 27 ottobre 2020, 16:00

Coronavirus: sei detenuti positivi, focolaio nel carcere di Pontedecimo

Fabio Pagani (UIL Segretario Regionale Polizia Penitenziaria): "Crescita esponenziale, richiesta di tamponi a tutti"

Coronavirus: sei detenuti positivi, focolaio nel carcere di Pontedecimo

Nel carcere di Genova Pontedecimo salgono a sei i detenuti che hanno contratto il terribile Coronavirus creando così un focolaio.

A darne comunicazione è Fabio Pagani, Segretario Regionale della UIL Polizia Penitenziaria che afferma:

"Dobbiamo evitare, a questo punto che nel carcere genovese di Pontedecimo si rischi espansione del contagio da COVID-19 soprattutto tra il personale di Polizia Penitenziaria e occorre tamponare tutti dai poliziotti ai detenuti, dichiarando il coprifuoco ed evitando qualsiasi colloqui di presenza con avvocati o famigliari". 

Nel carcere di Pontedecimo sono presenti 149 detenuti (80 uomini e 69 donne) e un centinaio di poliziotti.

 

 

 

 

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium