/ Attualità

Attualità | 08 febbraio 2021, 13:00

"Genova x Genova", nasce la raccolta di generi di prima necessità per aiutare le famiglie bisognose

L’appello di Marta Brusoni, capogruppo di Vince Genova in consiglio comunale: "Non facciamo mancare il nostro aiuto con un piccolo gesto dalla forte valenza simbolica e sociale"

"Genova x Genova", nasce la raccolta di generi di prima necessità per aiutare le famiglie bisognose

Fornire un concreto sostegno alle famiglie in difficoltà duramente colpite dall’emergenza sanitaria per dare un segnale forte di unione e solidarietà e superare uniti un momento storico così delicato.

Sono gli obiettivi di “Genova X Genova”, l’iniziativa promossa da un gruppo di famiglie genovesi e sostenuta dal Comune di Genova che permetterà di raccogliere generi di prima necessità - pasta, riso, omogeneizzati, detergenti per la persona - nella settimana dal 15 al 20 febbraio 2021. L’appuntamento è fissato in via San Pio X 27, nel piazzale della Chiesa di San Pio X, tutti i giorni dalle 10 alle 19. Ad accogliere i donatori saranno i volontari dell’associazione Caritas Auxilium che provvederanno poi a destinare i beni raccolti alle famiglie bisognose. Se ne parlerà stasera alle ore 21 in diretta Facebook sul canale ufficiale di Marta Brusoni. Ospite della puntata, Andrea Benso, promotore dell’iniziativa “Genova X Genova”. 

"Si tratta di un’iniziativa molto sentita, nata in maniera spontanea per volontà di un gruppo di cittadini – spiega Marta Brusoni, capogruppo in consiglio comunale di Vince Genova -. Quando sono stata contattata dai promotori dell’iniziativa ho dato subito la mia disponibilità per trasmettere il messaggio in Comune e ottenere il sostegno delle istituzioni". 

Gli effetti della pandemia stanno avendo profonde ripercussioni su tante famiglie in difficoltà a reperire fonti di sostentamento come i beni di prima necessità. "L’unione fa la forza mai come in questo momento – aggiunge la capogruppo di Vince Genova -. Dare una mano a chi ne ha più bisogno servirà a superare più in fretta possibile l’emergenza e programmare il futuro con maggiore serenità. I genovesi hanno sempre mostrato in passato un grande spirito di fratellanza. E sono certa che anche in questa occasione non faranno mancare il proprio contributo".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium