/ Attualità

Attualità | 13 settembre 2021, 17:04

Inclusione per le persone con disabilità: la 7^ edizione di 'Route21' ha fatto tappa a Genova (FOTO)

L'assessora Rosso consegna la bandiera di San Giorgio ad Andrea, uno degli harleysti con sindrome di down che s'alternano in sella

Inclusione per le persone con disabilità: la 7^ edizione di 'Route21' ha fatto tappa a Genova (FOTO)

Ha fatto tappa a Genova oggi la settima edizione di 'Route21 chromosome on the road', l’iniziativa promossa dall’associazione 'Diversa-Mente' onlus che organizza progetti d'inclusione per le persone con disabilità: 'Route21' è il tour che attraversa venticinque città in tutta Italia, partito il 4 settembre da Cervia e che si concluderà il 3 ottobre a Viterbo, a cui partecipano sette ragazzi con sindrome di down che lungo l’itinerario s'alternano in sella alla Harley Davidson guidata da Gian Piero Papasodero, fondatore dell’associazione promotrice.

Ad accogliere 'Route21' l’assessora agli Affari legali Lorenza Rosso, delegata dal sindaco Bucci, che ha consegnato la bandiera di san Giorgio ad Andrea, l’harleysta della tappa ligure: «Siamo onoratissimi di aver ospitato questa tappa e grati agli organizzatori per un’iniziativa dal grande valore inclusivo – ha detto Rosso – come amministrazione siamo molto impegnati sulle politiche inclusive a partire dalla piena accessibilità delle manifestazioni». A ricevere la delegazione in salone di Rappresentanza a Palazzo Tursi, oltre a Rosso, l’arcivescovo di Genova Marco Tasca, il comandante della stazione dei carabinieri della Maddalena Giuseppe Cotugno, la consigliera regionale e comunale Lilli Lauro e i rappresentanti di Genova Chapter.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium