/ Municipio Valpolcevera

Municipio Valpolcevera | 16 settembre 2021, 09:30

I giardini di via Coni Zugna a Pontedecimo si rifanno il look. Bevilacqua (Lega): "Lo abbiamo proposto per dare uno spazio verde e la Giunta ha approvato"

Ampia ristrutturazione che prevede nuovi giochi, pavimentazione in totale sicurezza, recupero dell’esistente quando in buone condizioni. Operazione dal costo totale di 80 mila euro

I giardini di via Coni Zugna a Pontedecimo si rifanno il look. Bevilacqua (Lega): "Lo abbiamo proposto per dare uno spazio verde e la Giunta ha approvato"

Lega... in festa in Valpolcevera per il previsto, e approvato dalla Giunta comunale, restyling dei frequentatissimi giardini di via Coni Zugna a Pontedecimo, punto di riferimento per molti abitanti della zona in un quartiere che soffre di parecchi altri problemi. Soddisfazione da parte della Lega espressa dal suo capogruppo in Municipio, Alessio Bevilacqua. “C’è soddisfazione - assicura Bevilacqua - nei cittadini per l’approvazione di questo progetto. Significa attenzione e anche andare incontro a ciò che viene richiesto a chi gestisce la città”.

E incalza: “È un grande piacere apprendere che la Giunta comunale ha approvato il progetto del restyling dell’area verde di via Coni Zugna” e ne rivendica anche un po’ la paternità, visto che, ricorda, “a suo tempo avevo indicato all’assessore Piciocchi e al sindaco in questi giardini una delle priorità da affrontare per la delegazione”.

“Giardini - racconta l’esponente del partito di Salvini - dove sono stati effettuati diversi sopralluoghi congiunti insieme a tecnici e assessori. Ancora una volta il Comune ha dimostrato di essere vicino alle esigenze del territorio e di prendere in seria considerazione le proposte migliorative per la nostra vallata”.

Da Pontedecimo al Comune, come ricorda Bevilacqua, la richiesta era stata fatta all’assessore ai Lavori Pubblici genovese, Pietro Piciocchi, che a sua volta l’aveva proposta a Tursi.

Quindi è arrivato il progetto definitivo per la riqualificazione dei giardini Coni Zugna. Un pezzo di delegazione non certo da poco, vista la sua misura di circa duemila metri quadrati che oltretutto sono spazi accessibili ai disabili e giardini dove si può fare attività sportiva, motoria, attività di divertimento e persino didattica all’aperto, quando il meteo e il clima (come in questo periodo) lo permettono. Iniziativa possibile e non difficile, in quanto l’area si trova non lontana da alcuni istituti scolastici.

Il piano approvato in Comune e propiziato da Bevilacqua, prevede un’ampia e importante riqualificazione dell’area peraltro con progetto pubblico comunale, ma anche la creazione di uno spazio per gioco inclusivo. Alcune strutture esistenti e recuperabili saranno rimesse a nuovo, verranno inseriti giochi per bambini anche questi piacevoli novità, e la pavimentazione dell’area, secondo la progettazione, sarà totalmente sicura in caso di cadute dei bambini, essendo anti trauma e particolare in modo da favorire psicologia e attività fisica dei più piccoli. L’intera operazione prevede un costo che sfiora gli 80 mila euro.

Dino Frambati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium